Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

VINCE IL CARIPARMA (8-4) ALLO STADIO "EUROPEO-CAVALLI"

Da Parma, Riccardo Schiroli

Marco Mazzieri nel dug out a ParmaL'Italia sperimentale di Marco Mazzieri è stata sconfitta (8-4) allo stadio "Europeo-Nino Cavalli" da un Cariparma (13 valide) apparso in palla in battuta. Gli azzurri al contrario hanno faticato contro i lanciatori avversari per buona parte della gara e hanno commesso ben 5 errori in difesa.

Il Parma ha condotto la partita in testa dall'inizio, sbloccando la situazione al secondo contro il lanciatore del Grosseto Yovani D'Amico, colpito dal doppio di Dallospedale e dai singoli di De Simoni e Bertagnon.
Dopo non aver approfittato delle 2 basi concesse da Mori, l'Italia ha toccato casa base al terzo. Contro Lira, è stato La Fera (autore di un doppio) a segnare sul singolo di Coromato, che milita in Serie A2 nel Codogno.
Il break definitivo è arrivato contro Nielsen, Norrito e Ricchio, che hanno concesso complessivamente all'attacco di Parma 7 valide tra quarta e sesta ripresa.

Dall'altra parte Scarcella, Grifantini e Palma hanno tenuto a zero valide l'attacco azzurro. Nelle ultime 2 riprese, contro Salsi e Corradini, l'Italia ha accorciato le distanze. All'ottavo un errore e un singolo di Jowers (altro giocatore di Serie A2, milita nel Piacenza) hanno prodotto 2 punti. Al nono è stato Reginato (doppio a destra) a toccare casa base sul singolo di Mazzuca.

Il prossimo appuntamento con le amichevoli della nazionale sperimentale è in calendario il 22 giugno allo stadio "Casadio" di Godo.

CARIPARMA 0 2 0 1 1 2 0 0 2 = 8 (BV 13, E 2)
ITALIA 0 0 1 0 0 0 0 2 1 = 4 (BV 7, E 5)

CARIPARMA 3B Ugolotti, ES Gerali, INT Scalera, EC Zileri, 1B Balentina, 2B Dallospedale, RIC Bertagnono, ED De Simoni, DH Munoz (Carvajal)
ITALIA INT La Fera (Guadagnino), ES Coromato, 3b Mazzuca, RIC Angrisano (Sabbatani, Reginato), ED Macaluso, DH Suardi, EC Jowers (Brito), 2B Santaniello, 1B Sambucci

LANCIATORI Cooper rl 1, so 2, bb 0, bv 0, pg o; D'Amico rl 1, so 0, bb 0, bv 3, pg 1; Martignoni rl 1, so 1, bb 0, bv 1, pg 0; Nielsen rl 1, so 0, bb 0, bv 3, pg 1; Norrito rl 1, so 0, bb 0, bv 2, pg 1; Ricchio rl 1, so 0, bb 0, bv 2, pg 1; Schiavoni rl 1, so 0, bb 0, bv 0, pg 0; Ciccatello rl 1, so 1, bb 1, bv 1, pg 0; Ularetti rl 1, so 0, bb 1, bv 1, pg 1; Mori rl 2, so 3, bb 2, bv 0, pg 0; Lira rl 1, so 1, bb 0, bv 2, pg 1; Scarcella rl 1, so 0, bb 0, bv 0, pg 0; Grifantini rl 1, so 1, bb 0, bv 0, pg 0; Burlea rl 1, so 2, bb 0, bv 1, pg 0; Palma rl 1, so 1, bb 1, bv 0, pg 0; Salsi rl 1, so 2, bb 1, bv 2, pg 0; Corradini rl 1, so 1, bb 0, bv 2, pg 1             

ARBITRI Marco Alinovi e Giordano Pesce