Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

BUON ALLENAMENTO A REGGIO EMILIA PER LA NAZIONALE DI MAZZIERI

 Da Reggio Emilia, Riccardo Schiroli

Marco Mazzieri parla agli azzurri prima della partita di Reggio (Oldman pictures)La nazionale di baseball inizia la serie di amichevoli contro le formazioni della Italian Baseball League con una vittoria (13-4) ottenuta allo stadio "Caselli" di Reggio Emilia contro la Palfinger. E' ovviamente una partita disputata con qualche 'licenza poetica' rispetto al regolamento, allo scopo di dare l'opportunità di impiegare il maggior numero di atleti. Gli azzurri utilizzano infatti 8 lanciatori, compreso il giovane Valerio Simone, entrato per una ripresa supplementare dopo che Scarcella aveva ottenuto il terzo out della nona ripresa.  

E' una partita vivace, nella quale entrambe le squadre decidono di mettere spesso in movimento i corridori. Ne scaturisce un botta e risposta nelle prime riprese, con l'Italia subito avanti contro Juarez grazie ad un singolo di Infante, a segno su volata di sacrificio e Reggio Emilia capace di pareggiare su Cooper grazie a Macaluso, che colpisce un doppio e segna, dopo il singolo interno di Lee, con l'aiuto di un tiro impreciso di Mazzuca. C'è spazio anche per una bella presa con corsa all'indietro di Andrea De Santis all'esterno destro.

L'Italia dà l'impressione di poter prendere il largo quando il pitcher reggiano Bertolini mostra qualche problema di Leo Zileri sul cuscino di prima (Oldman pictures)controllo. La Palfinger contiene comunque lo svantaggio in un 1-4 (sono Ambrosino e Zileri, tra secondo e terzo inning, a colpire valido) e poi inizia la rimonta con 2 punti segnati su Corradini al terzo (doppio di Santaniello e singoli di Macaluso e Reginato) e pareggia al quarto con Tagliavini, autore di un singolo contro Grifantini, grazie ad un errore di tiro di Sambucci.
Dopo 5 riprese la partita è in parità, anche grazie a Zileri, che chiude il quinto attacco reggiano (le basi erano piene) con una bella presa in corsa su una linea di Ferrua.

Contro Porco al sesto l'Italia ottiene un nuovo break. Gli azzurri approfittano delle 2 basi ball con cui il rilievo apre la ripresa e colpiscono poi 3 valide consecutive con De Santis, Infante e Dallospedale. Sono 4 i punti che arrivano a casa e la ripresa si chiude sulla battuta in doppio gioco dell'esordiente Jowers (gioca in Serie A2 con il Piacenza).
Il nono punto arriva al settimo inning grazie all'altro esordiente Coromato (Serie A2 con Codogno), che segna sul doppio di Sgnaolin contro Corsaro.
All'ottavo gli azzurri prendono definitivamente il sopravvento su Corsaro. Battono valido Sambucci, Coromato e Dallospedale e Sgnaolin ottiene il secondo doppio della sua serata. Sono ancora 4 i corridori che toccano casa base.

Il pubblico dello stadio "Caselli" (Oldman pictures)Il bilancio della giornata è in generale molto positivo. All'ingresso è stata abbinata una raccolta di fondi a favore delle popolazioni terremotare dell'Abruzzo. L'evento è stato promosso nelle scuole di Reggio e ai primi 25 bambini entrati sono state regalate palline autografate dagli azzurri.

ITALIA 1 2 1 0 0 4 1 4 0 = 13 (BV 11, E 2) 
PALFINGER 1 0 2 1 1 0 0 0 0 = 4 (BV 8, E 2) 

ITALIA INT Infante, 2B Imperiali (Dallospedale), EC Zileri (Coromato), 3B-INT Mazzuca (3B Sgnaolin), DH Suardi, 1B Sambucci, RIC Bertagnon (Sabbatani), ES Ambrosino (Jowers), ED A. De Santis
PALFINGER 2B Santaniello, EC Macaluso, INT Lee, ES Blalock, RIC Reginato, DH Farina, ED Ferrua, 1B Quintavalla, 3B Tagliavini 

LANCIATORI ITALIA Cooper rl 1, so 1, bb 0, bv 1, pg 0; Corradini rl 2, so 1, bb 0, bv 4, pg 2; Grifantini rl 1, so 1, bb 0, bv 1, pg 0; Oberto rl 1, so 1, bb 2, bv 2, pg 0; Cozzolino rl 1, so 1, bb 1, bv 0, pg 0; Ularetti rl 2, so 0, bb 0, bv 0, pg 0; Scarcella rl 1, so 1, bb 0, bv 2, pg 0 
LANCIATORI PALFINGER Juarez rl 1, so 0, bb 0, bv 1, pg 0; Bertolini rl 2, so 0, bb 2, bv 2, pg 3; Orman rl 2, so 1, bb 1, bv 1, pg 0; Porco rl 1, so 0, bb 2, bv 3, pg 4; Corsaro rl 2, so 0, bb 0, bv 4, pg 2; Iacopini rl 1, so 0, bb 0, bv 0, pg 0

ARBITRI Macchiavelli Yuri, Sina Sandro e Caringella Michele (Bologna)