Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

MIKE COSTANZO: "L'ONORE DI RAPPRESENTARE L'ITALIA"

Mike CostanzoC'è un giocatore, tra gli azzurri che stanno lavorando in Florida in vista del secondo World Baseball Classic, che vede l'opportunità di vestire la maglia della nazionale come un sogno che si realizza. Si tratta di Mike Costanzo. Nato 25 anni fa nello Stato della Pennsylvania, Costanzo è cresciuto nel 'Farm System' dei Phillies, fino a che non è entrato nell'affare che ha portato ai vincitori delle ultime World Series il formidabile rilievo Brad Lidge. Ora Costanzo gioca per gli Orioles, ma dal 14 febbraio è in ritiro con l'Italia a Fort Pierce.

"E' veramente un grande onore vestire la maglia dell'Italia" ha dichiarato Mike Costanzo alla stampa di Philadelphia "E non è solo un onore per me, ma per tutta la mia famiglia"
Costanzo ha chiaramente ammesso di aspettarsi vantaggi per la sua carriera dalla vetrina che il Classic rappresenta, ma ha sottolineato che c'è soprattutto altro: "In qualche maniera, giocherò per i miei antenati e per onorare il loro sogno che in qualche modo si è realizzato. Non ci si deve scordare mai il passato e non si deve dimenticare da dove si viene. Per questo è un onore così grande per me rappresentare l'Italia"