Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'EMILIA RAGAZZI GIOCA PER UN POSTO NELLE "LITTLE LEAGUE WORLD SERIES"

Alle 13 di venerdì 8 agosto la selezione regionale Emilia Romagna categoria Ragazzi sfiderà la rappresentante dell'Olanda a Kutno (Polonia) per un posto nelle Little League World Series, in programma negli Stati Uniti a Williasmport (Pennsylvania) dal 15 al 24 agosto.
La selezione portata in campo da Vanes Nottoli, Andrea Bettati e Piero Fabbri ha conquistato il diritto alla gara decisiva battendo (7-4) la rappresentante della Repubblica Ceca in semifinale. L'Emilia Romagna aveva conquistato il diritto a disputare la semifinale chiudendo la prima fase con 5 vittorie (4-2 con l'Olanda, 10-0 con la Bulgaria, 10-5 con la Moldavia e 5-2 col Belgio) e una sconfitta (1-0 con l'Ucraina. Questi i giocatori che stanno rappresentanto l'Italia a Kutno:

Agretti e Bortolotti (Fortitudo BO), Bannini e Fabbri (Rimini), Spagnoli e Salvarani (Collecchio), Cereti (Godo), Bocchi, Lanfranchi e Guido Gerali (Crocetta PR), Federici (Castenaso), Fuso (Parma 2001), Campazzi (Modena), Bassi (Sala Baganza)