L'Italia battuta dalla Romania finisce sesta agli Europei U17 di baseball5

L'Italia battuta dalla Romania finisce sesta agli Europei U17 di baseball5
19/11/2022
La rappresentativa di Maurizio Balla ha disputato due ottimi incontri in difesa, ma è mancata in attacco. «Il bilancio è comunque positivo». Per il futuro c'è da lavorare sulla battuta». La Francia vince il campionato battendo la Turchia in due gare; bronzo alla Lituania


«Abbiamo difeso benissimo, ma abbiamo attaccato molto male». Maurizio Balla, manager della nazionale italiana di baseball5, sintetizza così la finale per il 5° e 6° posto agli europei under 17 che si sono conclusi sabato a Sofia, in Bulgaria, con la vittoria della Francia in finale contro la Turchia, battuta per 2-0. Bronzo alla Lituania (2-1 alla Rep. Ceca).

Gli azzurri, battuti nella finalina con la Romania per 2-0 (1-0, 2-1), chiudono la prima esperienza internazionale con un comunque più che positivo sesto posto. 

«Contro la Romania – prosegue Maurizio Balla – abbiamo dato vita a due partite molto tirate. I miei ragazzi hanno confermato di essere secondi forse solo alla Francia dal punto di vista difensivo. In attacco purtroppo abbiamo fatto un passo indietro e non ci siano espressi come nei giorni scorsi. Ci siamo fatti out da soli troppe volte, più che per una questione mentale».

Maurizio Balla, che guidato la squadra con la collaborazione di Paolo Vannini e l’assistenza del team executive Isabella Dalbesio, traccia un bilancio di questa avventura in terra bulgara: « Il bilancio secondo me è positivo, perché avevano in rosa praticamente tutti ragazzi che non avevano mai giocato in nazionale. Questa cosa è pesata molto, però con il passare delle gare tutto è passato e abbiamo giocato davvero bene. Nella fase offensiva quello che ha fatto meglio è stato Filippo Sabatini, nella parte femminile sia in difesa che in attacco mi sento di citare Beatrice Deregibus».

Il manager parla infine del futuro: «Abbiamo delle buone basi, c’è ancora molto da lavorare sulla battuta. L’idea è di rivederci durante la convention di Rimini. I ragazzi e la ragazze che erano a Sofia porteranno la loro testimonianza e insieme alle riserve prepareranno una relazione sul baseball5».

Il cammino della nostra rappresentativa. Girone eliminatoriomercoledì, Germania-Italia 6-2, Romania-Italia 1-3, Italia-Israele 13-0;  giovedì, Italia-Grecia 8-1, Olanda-Italia 2-5, Italia-Lituania 4-0. Quarti di finale: Francia-Italia 2-0 (3-1, 9-1); Semifinale 5°-8°: Italia-Belgio 2-0 (8-6 al 7°, 3-0). Finale 5°-6° posto: Romania-Italia 2-0 (1-0, 2-1).

La formazione azzurra:  Beatrice Deregibus, Chiara Pecorelli, Filippo Sabatini, Riccardo Sana, Alessandro Micheli, Giada Cardani, Arianna Ponzi, Iacopo Cavedon. All. Maurizio Balla, Paolo Vannini; dirigente Isabella Dalbesio.

I RISULTATI DELLE FINALI

LE CLASSIFICHE