Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La Fortitudo Bologna si regala Flores e Garcia

Sono Josè Flores e Robles Garcia i regali che la Fortitudo Bologna ha deciso di farsi in occasione delll'arrivo del Natale. In occasione del tradizionale appuntamento per gli auguri natalizi con la stampa presso il ristorante ‘’La Gatta’’, la società felsinea ha infatti annunciato gli arrivi dell’ex interbase del Rimini e dell’utility player, che lo scorso anno ha indossato la divisa dei Redskins Imola in serie A.

Flores, venezuelano classe 1987 che in carriera ha giocato 8 stagioni (579 partite) di Lega Minore, arriva in Fortitudo dopo le esperienze al Nettuno2 nel 2015 e al Rimini nel 2016, annata terminata con una media battuta di .283 per 2 fuoricampo e 23 punti battuti a casa. A Bologna avrà il compito di prendere il posto di Ronny Cedeno. Il suo back-up sarà Filippo Agretti che ritorna nel capoluogo emiliano dopo il prestito dello scorso anno a Novara.

Dopo il positivo 2016 nelle fila dell’Imola nel campionato di serie A (media battuta di .481 in regular season con 2 fuoricampo e 9 punti battuti a casa in 27 turni al piatto), Robel Garcia, interno dominicano classe 1993 con esperienza nell’organizzazione dei Cleveland Indians, arriva in Fortitudo pronto ad alternarsi con Francesco Fuzzi a difesa del cuscino di terza base. Probabilmente, l’ex giocatore dei Redskins, che ha da poco preso la cittadinanza italiana, giocherà nella partita riservata al pitcher italiano, con Fuzzi in campo in quella dello straniero.

Nel corso del pranzo, la società felsinea, rappresentata dal presidente Stefano Michelini, dal general manager Christian Mura, dai dirigenti Marco Macchiavelli, Pietro Galletti e dal coach Fabio Betto, ha confermato per la stagione 2017 il lanciatore Raul Rivero e il ricevitore Osman Marval, ambedue grandi protagonisti della Italian Baseball League vinta pochi mesi fa.

È invece ancora incerto il nome del quarto e ultimo giocatore straniero che, in ogni modo, sarà un pitcher. La Fortitudo sta infatti dialogando sia con l’americano Matt Zielinski che con l’australiano Ryan Searle, tutte 2 già in rosa lo scorso anno. Flores a sinistra impegnato durante lo scorsa finale IBL (Ezio Ratti-FIBS)In base alla disponibilità dei 2 giocatori, che al momento stanno valutando anche altre offerte provenienti da altri campionati, la società emiliana deciderà come comportarsi.

Per quanto riguarda i lanciatori di scuola italiana, Bologna avrà sicuramente a disposizione Luca Panerati, Filippo Crepaldi, Andrea Pizziconi, nonchè Matteo Bocchi una volta terminato l'anno scolastico e l’attività agonistica negli USA. Diversa, invece, è la situazione di Pietro Cadoni che ha dei problemi di natura lavorativa e la cui conferma è pertanto in forse.

A giorni, inoltre, la dirigenza emiliana parlerà con Riccardo De Santis per decidere se continuare anche nel 2017 il rapporto iniziato 3 stagioni orsono.

da Bologna, Daniele Matttioli

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});