Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Torres del Nettuno festeggiato dopo il fuoricampo (Lauro Bassani)

Il Nettuno raggiunge il Rimini in finale

Il Nettuno supera il San Marino per 11-0 al termine di una semifinale praticamente a senso chiuso e raggiunge il Rimini nella finale della Coppa Italia della Italian Baseball League. I laziali, guidati da un buon Estrada sul monte di lancio, sbloccano la partitaEstrada, lanciatore partente del Nettuno (Lauro Bassani) subito al primo inning, segnando 2 volte grazie anche a un paio di errori della difesa della T&A. Dopo essere uscito indenne da una situazione di basi piene e un solo out al terzo, il Nettuno allunga nel punteggio nella ripresa successiva, portandosi sul 5-0. Negli ultimi 2 attacchi, Mazzanti e compagni dilagano, segnando altre 6 volte, grazie anche al fuoricampo da 2 punti di Torres all'ottavo.

Dopo l’approdo del Rimini in finale, San Marino e Nettuno si affrontano nella seconda semifinale della Coppa Italia. I laziali, che sono squadra di casa per questa partita e che giocano con un fiocco nero sulla divisa per commemorare le 5 vittime nettunesi in seguito al terremoto che ha colpito il Centro Italia, affidano la palla da lanciatore partente a Estrada in batteria con Torres e schierano la formazione tipo con Trinci battitore designato. Dall’altra parte, invece, la T&A, come preannunciato alla vigilia, rivoluziona la squadra. Florian è il lanciatore partente con Morreale a riceverlo. Cenni difende il cuscino di prima, Reginato quello di terza mentre Ercolani, di norma pitcher, è il terzo esterno assieme a Poma ed Ermini. Albanese, non al top della forma, è il designato.

Pronti, partenza, via e il Nettuno sblocca il risultato al primo inning. Sellaroli apre l’attacco laziale con una profonda valida a destra ma, nel tentativo di raggiungere la seconda base, il giocatore scivola e pertanto si ferma in prima. Fondin, poi, batte in scelta difesa, con il compagno che viene eliminato in seconda. Florian mette strike out Mazzanti ma sull’assistenza di Morreale in prima, Cenni non riesce a trattenere la palla,. Nell’azione, Fondin arriva salvo in terza. Torres cDavenport, tra i migliori del Nettuno, batte valido (Lauro Bassani)olpisce poi una rimbalzante su Reginato che commette il secondo errore difensivo della sua squadra e permette al Nettuno di sbloccare il risultato. La successiva valida di Giannetti al centro vale il punto del 2-0.

Il San Marino cerca di rispondere all’iniziale svantaggio in occasione del proprio terzo attacco, quando mette in difficoltà Estrada. Ercolani colpisce infatti un singolo al centro e, dopo l’eliminazione al piatto di Albanese, viene imitato da Poma. Il pitcher del Nettuno riempie tutte le basi colpendo Reginato, ma si riprende mettendo strike out Morreale e facendo battere in diamante Ermini.

Al quarto inning, il Nettuno allunga nel punteggio contro Galeotti, subentrato a Florian sul monte di lancio della T&A nella ripresa precedente. Giannetti batte valido e corre in terza sul nuovo singolo di Davenport. Trinci colpisce quindi una rimbalzante in diamante spingendo a casa il punto del 3-0. Con l’uomo in seconda, Mercuri batte poi un doppio a sinistra per il quarto punto laziale. Dopo l’eliminazione in foul di Sellaroli, Fondin trova la valida a destra e manda a casa Mercuri per la segnatura del 5-0.

La formazione laziale ipoteca il successo al settimo inning. Mazzanti e Torres aprono l'attacco contro Crepaldi, altro rilievo del San Marino, con una valida a destra. Dopo l’eliminazione al volo di Giannetti, Davenport guadagna il passaggio gratuito in prima e riempie così tutte le basi. I nuovi 4 ball ottenuti da Maldonado valgono il punto obbligato del 6-0. Sellaroli spinge quindi a casa altri 2 punti con un singolo a sinistra.

I punti del defintiivo 11-0 arrivano nel corso dell'ottava ripresa, grazie anche al fuoricampo da 2 punti a sinistra di Torres ai danni di Ercolani.

IL TABELLINO

da Rimini, Daniele Mattioli

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});