Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Cedeno di Bologna firma l'out finale di gara 3 delle Italian Baseball Series (Ezio Ratti - FIBS)

Il parere dei protagonisti al termine di gara 3 di finale

Nella nottata di Ferragosto sono bastati 2 swing all’UnipolSai Bologna per avere la meglio del Rimini e aggiudicarsi così gara 3 delle Italian Baseball Series con il punteggio di 5-4, nonostante il tentativo di rimonta dei Pirati arrivato nel finale. Il primo giro di mazzo decisivo è stato quello di Alex Sambucci in apertura di gara per il fuoricampo del momentaneo 3-0, mentre il secondo l’ha colpito Ronny Cedeno al quinto per l’home run da 2 punti.

‘’Sono molto contento di aver contribuito alla vittoria della squadra con il mio homer’’ afferma Ronny Cedeno ‘’in quanto è stata una partita dura. Si tratta di una vittoria davvero importante per noi’’. Cosa ti aspetti dalla sfida di martedì sera?: ‘’Mi aspetto la stessa intensità, visto che stiamo giocando le finali. Dovremo giocare concentrati e fare le cose per bene come oggi, perché siamo in grado di riuscirci visto che siamo una grande squadra’’.

Anche il manager dell’UnipolSai Daniele Frignani sottolinea l’importanza della vittoria, sia perché rappresenta il nuovo vantaggio nella serie da parte di Bologna, sia perché fa in parte dimenticare la rocambolesca sconfitta in rimonta della seconda partita: ‘’Vincere questa partita dopo quello che è successo in gara 2 indica che abbiamo dei grandi valori in quanto, se no, non ci saremmo riusciti. Stasera, forse, non saremo stati belli da vedere, come testimoniato dai 3 errori che abbiamo commesso in difesa, ma abbiamo fatto quello che era necessario per vincere la sfida’’. Hai fatto fare tanti lanci, 86, a Rivero (entrato al quinto inning come rilievo per Searle NDI): ‘’Sì, ho utilizzato tanto Raul ma si tratta di una finale e volevamo portare la gara in ogni modo a casa’’.

‘’Mi assumo io la responsabilità di questa sconfitta’’ esordisce Orlando Munoz, head coach dei Pirati ‘’perché il fuoricampo di Cedeno arriva sulla mia decisione di lasciare sul monte Escalona nonostante Padron fosse già pronto nel bullpen. Nelle prime 2 gare Cedeno aveva colpito bene contro i destri, come Padron, e pertanto ho voluto dare fiducia a Escalona’’. Dopo le difficoltà iniziali, il Rimini ha tentato la clamorosa rimonta e, sotto 5-1 nel punteggio, ha sfiorato in più di una circostanza il pari, fermandosi a un punto dal pareggio: ‘’Mi dispiace molto per questo, perché la squadra ha reagito bene e potevamo essere sopra nella serie con altre 2 gare da giocare in casa. Sono convinto che con questa grinta avremo ottime opportunità di fare bene martedì sera’’.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});