Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La T&A domina il Nettuno, shut out del Parma a Ronchi, Novara all'ultimo assalto, il monte Palfinger quasi perfetto

In vantaggio con il terzo battitore della partita (Vasquez, autore di un fuoricampo da 2 punti), la T&A San Marino domina la prima partita con il Nettuno e alla fine si impone 10-3, mettendo a segno ben 16 valide. I laziali in attacco si rivelano poco efficaci contro Magrane, che concede 1 punto in 6 ripreseVasquez festeggiato dopo il fuoricampo contro il Nettuno (CB-Oldmanagency) prima di lasciare il monte a Cooper, e rendono meno pesante il passivo con un fuoricampo da 2 punti di Harrison al nono contro Cubilan. Antonio Romero, utilizzato per la prima volta come partente, mostra un paio di interessanti lanci off speed, ma certo non la palla veloce di cui lo accreditano gli scouting report.

IL TABELLINO    LEGGI TUTTO

In copertina: San Marino a punto (CB Oldmanagency)

Bastano 2 punti, 1 al primo e 1 al quarto, al Parma, per avere ragione a domicilio dei Black Panthers Ronchi dei Legionari. La prima segnatura arriva con singolo e rubata di Ugolotti e singolo di Marval; Marval, schierato in terza, è anche l’autore del secondo punto, spinto a casa da un doppio di Scalera. Più che sufficiente contro un pur efficace Yepez, perché per i ducali José Sanchez esprime una prestazione eclatante, fatta di 4 valide concesse, nessuna base e 10 strikeout, ben supportata dalla chiusura di Tabata.

IL TABELLINO

I Godo Knights schierano partente Alessandro Casalini, che ha un approccio difficile alla gara, aperta dalla Palfinger Reggio Emilia con un primo inning da 5 valide (ne concederà poi 8 in totale) e 4 punti, che i romagnoli non saranno più in grado di rimontare. I Cavalieri mettono il punto della bandiera al terzo, con singolo di Tanesini e doppio di Caradonna (3 su 4) a seguire, poi quasi più nulla contro la coppia Bastardo/Acosta, che chiude con 2.1 perfetti e 3 K. Reggio si allontana con un singolo da 2 punti di Macaluso al terzo, e firma il finale 7-1 con il doppio di Epifano e il singolo di Biagini su Bucchi, appena entrato in campo.

IL TABELLINO

Dopo un botta e risposta al primo inning, in cui il Toshiba Mastiff Grosseto segna subito 1 punto a Calero (autore di una partita completa) e la replica del Novara, con un doppio da 2 RBI di Medoro, a ‘fare’ a lungo la partita sono i 3 punti che i toscani segnano al quinto, nel quale i padroni di casa infilano 1 errore e 1 palla mancata, e subiscono il singolo di D’Addio e il fuoricampo da 2 punti di Antonio Giovannini. Poi, come nel finale di un giallo, Novara monetizza al nono un errore d’apertura della difesa ospite e, con 2 singoli e un doppio di Musumeci trova il pareggio, trovando poi nella mazza di Tavarez la volta di sacrificio che significa la vittoria 5-4

IL TABELLINO

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});