Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Rimini completa la tripletta

Il Rimini completa lo sweep ai danni dell'Elettra Novara (11-3) del grande ex Mike Romano, la squadra di Catanoso va sotto nel punteggio contro i piemontesi che ce la mettono tutta per togliersi qualche soddisfazione, ma la differenza tra le due squadre però emerge col passare delle riprese, ed i padroni di casa aumentano il vantaggio segnando sempre dal quarto inning sino alla fine.
Da segnalare le prestazioni di Maza e Chaves che chiudono con 3 valide a testa, vincente Corradini che accusa un unico passaggio a vuoto, salvezza tranquilla per Patrone.

 

L'Elettra Novara tiene a zero l'attacco riminese nel primo terzo di gara, sorretta dalla buona partenza di Morese che concede solo una valida agli avversari, peraltro Corradini non è da meno, anzi non concede né valide né basi.
Al quarto inning i due pitcher devono capitolare, Novara inizia la parte alta con due colpiti, il singolo di Tavarez batte a casa il primo punto e due basi per ball consecutive generano il secondo, un terzo arriva su singolo di Medoro.
Al cambio di campo Rimini accorcia subito le distanze, Chiarini va in base dopo essere stato colpito ed avanza su lancio pazzo, il singolo di Chaves lo spinge in terza ed un errore di tiro di Morese lo fa arrivare a punto; una battuta in diamante di Suardi è sufficiente al Rimini per segnare il 2-3 prima della fine della ripresa.
Nel quinto inning i neroarancio operano il sorpasso dopo aver subito due valide dagli ospiti, Santora ottiene un walk, ed i singoli di Maza e Persichina riempiono le basi, una volata di sacrificio di Chiarini permette a Santora di completare il giro, il singolo di De Biase fa segnare a Persichina il 4-3.
Seguono altre tre riprese dove Rimini va a punto e imprime la svolta al match, al sesto sono Santora e Maza a battere le valide decisive, al settimo tocca a Chaves e Spinelli, mentre all'ottavo ancora Chaves con un doppio e Suardi fissano il punteggio sull'11-3.

 

IL TABELLINO

 

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});