Il Consiglio Federale ha approvato l'ultima tranche dei contributi alle società e alcuni cambiamenti nella documentazione dell'attività agonistica

Il Consiglio Federale ha approvato l'ultima tranche dei contributi alle società e alcuni cambiamenti nella documentazione dell'attività agonistica
26/11/2021
Reintrodotte le semifinali nella serie A1 softball, dove cambia la formula della Coppa Italia, e abolita la sospensione per manifesta al quinto nella A baseball

Le comunicazioni del presidente hanno aperto la seduta numero 14 del Consiglio Federale 2021-2024, tra queste quella riguardante l'ottimo andamento del Congresso Europeo appena passato: "E' stato un successo a livello organizzativo, per cui ringrazio il Segretario e lo staff eventi FIBS, e non solo" ha commentato il presidente Andrea Marcon: "La posizione dell’Italia sul cambiamento dello statuto è stato condiviso dall’85% dell’Europa ed ha finalmente visto la nascita WBSC Europe".

Approvato il verbale della scorsa seduta, si è quindi passati subito alle amministrative con l’approvazione da parte del Consiglio Federale dell’algoritmo per l’assegnazione dei contributi 2021 alle società, contributi che saranno erogati entro Natale per un totale di circa 400.000 € e che portano l’ammontare annuale di aiuto alle società ad oltre 1 milione e cinquecentomila euro.
La seduta è proseguita con la decisione del fornitore per le uniformi per gli Ufficiali di Gara, arbitri e classificatori, con la scelta che è caduta su Teammate.

Archiviato l’ultimo aspetto amministrativo riguardante il tema assicurativo, il Consiglio Federale è passato all’attività federale. Ratificata l’affiliazione della neonata Asd Bollate Baseball, l’Avv. Bruno Dettori è stato nominato come Presidente della Commissione di Garanzia in sostituzione dell’Avv. Wally Ferrante nominata componente del Collegio di Garanzia dello Sport presso il CONI.

Per l'attività agonistica, in tema di prestiti, è stato deciso di integrare il Regolamento Attività Agonistica prevedendo che gli atleti delle categorie giovanili, che hanno iniziato ad essere tesserati da una società che pratica esclusivamente attività di softball (e per le atlete che hanno iniziato con società di baseball) e che non sono più impiegabili nella categoria giovanile del softball (baseball per le atlete), possono, a loro richiesta,  andare annualmente in prestito gratuito ad altra Società che pratica attività di baseball (di softball per le atlete). E’ stato inoltre stabilito che gli atleti/e delle categorie giovanili tesserati presso una società che svolge unicamente attività giovanile e che non si iscrive al/ai campionato/i giovanile/i di categoria possono, a loro richiesta, andare annualmente in prestito gratuito ad altra Società non essendo più impiegabili nella propria società.

L’ultimo punto della seduta ha riguardato alcuni cambiamenti nella documentazione dell’attività agonistica in seguito ad alcune segnalazioni provenienti dalle società. Tra gli argomenti più importanti, il Consiglio Federale ha confermato la concessione di 2 visti lavoro subordinato sport alle società della A1 softball, 1 visto a tutte le società della serie A baseball e ulteriori 2 visti per le squadre del massimo campionato di baseball che si qualificheranno per la Pool Scudetto.

Nella serie A1 softball sono state reintrodotte le semifinali playoff, che vedranno coinvolte le prime due classificate di ogni girone, mentre è stato deciso di variare la formula della Coppa Italia. Nella serie A baseball invece è stata abolita la regola della manifesta alla quinta ripresa ed è stato deciso che il tie-break nelle partite a 7 inning si giocherà dalla decima ripresa.

Le tematiche sull’attività agonistica hanno quindi chiuso il Consiglio Federale che ha fissato la prossima seduta, l’ultima del 2021, per la settimana prima di Natale.

da Roma, Fabio Ferrini