Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Sabat 24 settembre il Milano festeggia 70 anni di attività

I 70 anni del Milano baseball

Sabato 24 settembre il Milano 1946 festeggia i suoi 70 anni di attività. L'appuntamento è allo stadio Kennedy, dove alle 15.15 sfilano le squadre giovanili e gli ex giocatori che hanno risposto all'invito.HOF CAMERONIAlle 15.30 si gioca una partita di 5 inning tra la prima squadra, il Milano-Senago United che partecipa al campionato di Serie A, e una selezione di giocatori della Italian Baseball League (IBL).
Alle 19, presso la Cascina Bellaria (all'interno del Parco di Trenno, o Aldo Aniasi, adiacente al galoppatoio di San Siro) si svolgeranno le premiazioni e un momento conviviale.
 
Tornando alla partita amichevole, lo United sarà guidato da Raoul Pasotto, con Renny Duarte e Piero Bonetti come coach. La selezione IBL sarà invece guidata da Mauro Mazzotti, che avrà come coach Carlo Passarotto e David Phares. Si tratta di tecnici che hanno contribuito (senza scordare il compianto Gigi Cameroni) a fare la storia della società.
Con Mazzotti nel dug out ci saranno anche Andrea D'Auria e Danny Gorrin, che lo hanno aiutato a selezionare i giocatori che manderà in campo. Questa è la formazione annunciata: lanciatore Tommaso Cherubini (Rimini), Pestana (Brescia, serie A) ricevitore, Avagnina (San Marino) prima base, Zileri (Parma) seconda base, Di Fabio (Rimini) terza base, Babini (Rimini) interbase, Sciacca (Padova), Poma e Reginato (San Marino) esterni, Loardi (Brescia) battitore designato.

Il Milano venne fondato il 20 settembre del 1946 da un gruppo di studenti guidato da Leo Costa, Doriano Donnabella, Franco Grimaldi, Franco Milesi e Sergio Setti. Ha una storia gloriosa che parla di 8 scudetti (l'ultimo nel 1970) e 3 Coppe dei Campioni (l'ultima nel 1971).

"Milano rappresenta la storia stessa del baseball italiano, al punto che la sua fondazione è anteriore a quella della Federazione" ha commentato il Presidente FIBS Riccardo Fraccari "Tutto il movimento si augura di riavere presto Milano al vertice. Noi come FIBS stiamo facendo il massimo per restituire la piena fruibilità a un impianto storico come il Kennedy. Ci attendiamo ora che il Comune di Milano mantenga le promesse che ha fatto".