Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La FIBS è l'unica Federazione ad aver digitalizzato il suo patrimonio storico

Il 20 gennaio si è laureato in Organizzazione e Marketing della Comunicazione d'Impresa presso l'Universita romana La Sapienza (Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, ComunIcazione) con una tesi dal titolo Remare controcorrente (heritage e comunicazione del canottaggio italiano) Paolo Mammoliti.

Il neo dottore si dice molto favorevole alla realizzazione di un archivio storico digitale,  per il fatto che la digitalizzazione consente un accesso agevole a qualsiasi utente ovunque si trovi e consente di unire in un unico supporto diversi materiali (foto, video, articoli etc).

A pagina 151 e 152 la tesi cita la FIBS come l'unica Federazione sportiva che ha lavorato nella digitalizzazione del proprio patrimonio storico.

Secondo il neo dottore, il punto di forza è la ricerca per contesti, quello di debolezza la difficoltà a trovare una informazione specifica. Non viene apprezzata la grafica.

LEGGI LA TESI INTEGRALE

Ovviamente, ringraziamo il neo dottore per l'attenzione che ha dedicato al nostro progetto.