Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

IL NUMERO 8 DI "BASEBALL-SOFTBALL" E' INCENTRATO SULLA STORICA PARTITA ITALIA-SPAGNA

Di Roberto Buganè

 In campo, Azzurri! Titola a tutta pagina il numero 8 di "Baseball Softball", che pubblichiamo diviso in 2 parti per ragioni tecniche. Manca ormai solo un giorno all'evento memorabile, al primo incontro internazionale dell'Italia del baseball. Larghissima parte del giornale gli è dedicata  nella consapevolezza che avrà un peso determinate nello sviluppo e diffusione del baseball nel Paese.
Lo conferma un titolo di prima pagina, potremmo identificarlo come il "fondo", che puntualizza il perché di tanta attesa: "E' ora di considerarci". L'affermazione, diremmo un appello, è indirizzata al CONI che qualche mese prima si era rifiutato di prendere in considerazione la richiesta di riconoscimento. Un altro articolo è dedicato ai nostri avversari.
Il paginone centrale è tutto riservato ad un servizio speciale con la presentazione dei tecnici, dei giocatori e del lavoro di preparazione svoltosi a Trieste.
La rubrica "Gente di casa nostra" presenta gli Yankees Trieste, la squadra giuliana che eccelleva fra le diverse compagini che praticavano il baseball in città.
Nella stessa pagina un bell'articolo sugli Indians Rovigo, squadra risorta dopo la disastrosa alluvione che nel 1951 sommerse il delta del Po e che vide realizzarsi un gesto di grande solidarietà ad opera della squadra del Torino B.C., che riuscì ad organizzare e ad inviare un camion di soccorsi umanitari. Un ampio resoconto di quella spedizione può essere letto nel numero speciale di "All'insegna del toro che Batte" che da tempo il museo virtuale ha messo a disposizione.
Ultimo articolo di questa pagina, tutta dedicata alle squadre e agli uomini del baseball, vede protagonista Lou Campo definito "Il Bartali del Baseball Italiano" per la sua longevità agonistica.
Non mancano le polemiche. Questa volta ne è causa la vittoria assegnata a tavolino al Bologna dopo l'incontro con la Lazio. Sono ancora una volta presi di mira gli arbitri e, in second'ordine, i comportamenti antisportivi delle squadre.
Completano il giornale le "Cronache del Campionato", ormai giunto alla tredicesima giornata.