Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

ARBITRI E CAMPIONATO TENGONO BANCO NEL QUARTO NUMERO DI BASEBALL-SOFTBALL

Il giornale apre con un fondo dedicato agli arbitri, all'esigenza di migliorarne la qualità e la quantità, problematiche che hanno accompagnato la crescita dei nostri sport fin dalle origini.
Sono ancora gli arbitri i protagonisti della rubrica Strikes & Balls tenuta da J.C. Lubas e M. Matteoli.
In piena evidenza il campionato giunto ormai alla quinta giornata. Nettuno, che porta sulla casacca lo scudetto di Campione d'Italia, e Roma stanno dominando la Serie A e con ogni probabilità solo gli scontri diretti ci diranno chi prevarrà.  Sulla regolarità di svolgimento del torneo incombe la difficoltà nel reperire campi disponibili, le amministrazioni comunali fanno orecchie da mercante alle richieste di mettere a disposizione i campi del calcio di cui sono terminati i campionati. In quell'anno può disporre di un proprio campo solo il Nettuno B.C., tutte le altre compagini giocano su campi di calcio adattati. In quarta pagina una sintesi di tutte le partite di A e B.
Si parla di Nazionale ed Azzurri: si sta preparando l'evento che diverrà pietra miliare della storia del baseball italiano.
Giorgio Nanni, mitico presidente del C.R. Emilia Romagna e pioniere dei classificatori italiani, racconta l'arrivo, via softball, del baseball a Bologna ricordandocene allori, nomi dei protagonisti e della sua supremazia nel Nord Italia.
Per la prima volta il softball femminile trova spazio. "Giorgio" Fontana ci narra come nacque la Libertas Inter dopo una presentazione dell'autrice fatta da Renato Germonio.