Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Girone 'B': shut out della Repubblica Ceca sulla Francia, l'Olanda prima del limite, crolla la Gran Bretagna

E' il secondo giorno di festa per la Repubblica Ceca (Ratti-FIBS)La Repubblica Ceca prosegue la sua marcia di avvicinamento alla seconda fase dell'Europeo di baseball con una chiara (6-0) vittoria sulla Francia.
Dopo 3 riprese senza punti, la Repubblica Ceca rompe l'equilibrio al quarto contro il partente francese Owen Ozanich. Con corridori in prima e seconda, un singolo di Cech e una linea di Hejma, difesa male dall'esterno destro francese e divenuta un triplo, producono 3 segnature. L'errore dell'interbase Lefevre il quarto.
All'ottavo i boemi allungano. Hejma è ancora protagonista con un doppio che porta a casa il quinto punto e segna a sua volta sul singolo al centro di Hejtmar.
Al cambio campo la Francia mette per la prima volta pressione sul partente ceco Boris Bokaj (3 valide concesse nelle prime 7 riprese) ma, con corridori in prima e seconda e un out, Bert batte sullo stesso lanciatore, che dà il via al doppio gioco che chiude la ripresa.
Bokaj chiude la sua strepitosa partita completa con shut out, concedendo 5 valide e una base e ottenendo 10 strike out.

IL TABELLINO

L'Olanda sfoga la rabbia per la prima sconfitta nel torneo sulla malcapitata Germania. Il partente tedesco Harry Glynne (figlio di un ex giocatore pro di hockey e di una donna tedesca, appena diplomato alla Central Connecticut University) resiste 2 riprese e poi, con 2 out, subisce il triplo di Statia e il doppio di Sams, per un totale di 3 punti subiti in una ripresa viziata dall'errore dell'interbase tedesco Lukas.
Al quarto l'Olanda manda la partita in archivio contro Dominik Hartinger. Sams punisce 2 errori tedeschi (di Lukas e del catcher Gronauer con un homer da 3 punti e alla fine dell'inning i punti olandesi sono 7.
Sul 10-0 la partita scivola veloce verso la conclusione in 7 riprese. Shairon Martis firma la vittoria con 3 valide concesse in 6 inning lanciati.

IL TABELLINO

Il Belgio firma la prima vittoria imponendosi (10-7) alla Gran Bretagna, che così pregiudica le sue possibilità di passare alla seconda fase.
Dopo l'iniziale vantaggio britannico contro Kenny Vandenbranden, il Belgio ribalta la situazione contro Spencer Kreisberg e il suo rilievo Craig Pycock con 5 punti al quarto, frutto di 5 valide, tra cui il doppio dell'esterno centro Steven Delannoy, che spinge a casa 3 punti.
Al sesto la Gran Bretagna rientra in partita, approfittando di un colpito e una base con il singolo di Hornostaj e al settimo torna in vantaggio quando il prima base Wiley accoglie il rilievo Ben Van Nuffel con un fuoricampo da 2 punti.
Il Belgio però non è domo. All'ottavo ancora Delannoy colpisce un doppio contro il rilievo Michael Johnson che porta i suoi in vantaggio per 8-7. Il triplo dell'interbase Benjamin Dille amplia il vantaggio al 10-7.
Thomas De Wolf firma la prima vittoria belga nel torneo lanciando le ultime 2 riprese.

IL TABELLINO