Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Doppio successo per il San Marino

Gara 2

Bella vittoria per San Marino sul campo di Macerata in gara2 del trittico valevole per la prima giornata. Albanese e compagni s’impongono per 8-2 (esattamente come mercoledì in casa) sfruttando un inizio a tutto gas con Celli scatenato, autore prima di un triplo e poi di un fuoricampo. Quattro punti al primo e due al terzo, tutti sull’ex Titano Fracchiolla, sono benzina nel motore di una squadra che non si volta più indietro e si assicura la seconda vittoria stagionale. Il vincente è Nicola Garbella, ottima chiusura di Alessandro Ercolani.

Nel caldo pomeridiano l’inizio sammarinese è eccellente. Pulzetti va con la valida, Monello raggiunge la prima su un errore della difesa e Celli, con due strike sul conto, spara un gran triplo che vuol dire 2-0. Non solo, perché il line-up continua a essere produttivo grazie a Reginato (base ball), al singolo del 3-0 di Giovanni Garbella e a quello del 4-0 di Lole Avagnina.

Il San Marino Baseball ha un buon vantaggio, che diventa ottimo al terzo quando arrivano altri due punti. Merito ancora di Celli, che la spara fuori dalle recinzioni dello stadio di Macerata per l’homer del 5-0, e di Albanese, che tocca un singolo in campo opposto (6-0), dopo la base ball con rubata di Giovanni Garbella.

Macerata non sta a guardare, prova ripetutamente a mettere in difficoltà Nicola Garbella sul monte e ci riesce al terzo, anche con qualche rimpianto. La squadra di casa infatti riempie le basi con zero out (base a Di Battista, singolo di Moredo e di Gonzalez), poi però la difesa limita i danni: Morresi tocca una rimbalzante per l’out a casa (e quasi doppio gioco in prima), Carrera batte una lunga volata di sacrificio per il punto maceratese (1-6) e Luciani è out con assistenza di Nicola Garbella per il fratello Giovanni in prima.

Al quinto gli Angels accorciano ulteriormente. Perdomo, pinch hitter per Di Battista, tocca un singolo, è in seconda su lancio pazzo e, dopo due out, va a segnare sulla valida di Morresi, 2-6. A seguire infila una valida Carrera e Mario Chiarini decide per il cambio sul monte: fuori Nicola

Garbella e dentro Alessandro Ercolani. Il sammarinese gioca da veterano (e invece ha 16 anni e 1 inning nella massima serie) e in due lanci chiude l’inning eliminando Luciani, out in diamante. Ercolani non concede arrivi in base nemmeno nella parte bassa del sesto, con San Marino che subito dopo, al settimo attacco, mette a segno i punti del definitivo 8-2. Merito di Reginato, il cui doppio (7-2) manda a segnare Monello (base ball) e di Giovanni Garbella, che a seguire infila il singolo a sinistra dell’8-2. Nella parte bassa del settimo Ercolani infila due strike out e non subisce punti, gara2 è di San Marino.

Gara 3

Finisce in maniera netta, la terza partita del trittico tra San Marino Baseball e Hotsand Macerata Angels. I Titani sfruttano un inizio ai mille all’ora per vincere 16-0, con Di Raffaele autore di un’eccellente partita sul monte di lancio e il line-up scatenato.

Federico Celli, dopo fuoricampo e triplo di qualche ora prima in gara2, infila doppio e singolo per completare una sorta di cycle in due partite. Tutti attivi e pronti nel box, i ragazzi di Mario Chiarini. Al primo inning arrivano 4 punti, battuti a casa dai doppi di Celli (1-0) e Giovanni Garbella (2-0), dalla volata di Avagnina (3-0) e dal singolo di capitan Albanese (4-0). Poi un punto anche al secondo, con base ball a Reginato e triplo di un Giovanni Garbella in ottima serata (5-0).

Al terzo inning raddoppio del vantaggio con altri cinque punti. Con le basi piene, il singolo di Pulzetti vale due punti (7-0), una palla mancata fa correre a casa l’8-0 e la valida di Celli fa arrivare anche il 9-0. Sul monte cambio tra Michele e Gabriele Quattrini, ma San Marino non molla la presa e una volata di Garbella su situazione di basi piene scrive 10-0 a tabellone.

Sul monte di lancio sammarinese, intanto, Luca Di Raffaele continua a essere perfetto. Gli altri sei punti arrivano al quarto (5, per il 15-0) e al sesto (16-0).

Il San Marino Baseball vince ed è al comando della classifica dopo la prima giornata assieme a Bologna e Parma.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});