Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Anche quando la nazionale di baseball gode di buona stampa, il tafazzismo è in agguato

di Riccardo Schiroli

Dalla finestra del mio albergo a Miami (sono al piano 17...nessuno riguardo, da parte del World Baseball Classic Inc, alla scaramanzia di noi italiani...) vedo un enorme grattacielo della SunTrust, attorno alla cui sommità volano, inquietanti, gli avvoltoi collorosso, che sono una presenza in tutta la Florida. Una presenza che mi stimolerebbe a fare un sacco di illazioni. Ma farò il bravo.

La corrispondente del Corriere della Sera dagli Stati Uniti Alessandra Farkas, che è una donna di cultura abbastanza (per sua ammissione) digiuna di sport, ha sentito l'eco delle imprese degli azzurri, ci ha contattati e ha proposto un pezzo al suo giornale. "Se passano il turno", pare sia stata la sentenza.
Visto che il turno non lo abbiamo passato, Alessandra ha scritto un pezzo sul blog Route 66.

La Gazzetta dello Sport del 12 marzoDal punto di vista della copertura mediatica, direi che il World Baseball Classic ci lascia una certa soddisfazione. La Gazzetta dello Sport (con l'inviato Stefano Arcobelli, che martedì 12 marzo ha dedicato anche un GazzaFocus al Classic) e il Corriere dello Sport (con i contributi ad hoc del nostro Ufficio Stampa) hanno seguito il torneo su base quotidiana. Tuttosport, grazie al collega Paolo Viberti in redazione, ha aggiornato regolarmente.
Rilevanti spazi ha conquistato il Classic anche su Il Messaggero (a firma Gianni Del Giaccio), Il Tempo (Antonio Maggiora Vergano) e Il Giornale (Filippo Fantasia).
Repubblica e La Stampa hanno seguito su base quotidiana attraverso i loro siti internet. E sul web si è letto del Classic anche su Panorama.it (Dario Pelizzari ha intervistato Mike Piazza).
Oltre a ESPN America, si è visto Classic in televisione in diretta su Sport Italia 2 (le partite con la Dominicana e Portorico della seconda fase) e nei notiziari Mediaset e di Rai Sport.

Bando ai trionfalismi, penso che si sia dimostrato ancora una volta che una nazionale vincente è il migliore (se non l'unico) modo per far parlare di sè.
Allora, invito tutti a rivedere certi giudizi del 2006, quando se ne dissero di cotte e di crude sull'operazione Classic.
Anche perchè, come previsto, c'è sempre qualcuno che è affetto da Tafazzismo incurabile. Scrive Cesare Turchini sul mio profilo di Facebook: "Non c'è nessuna progettualità e nessuna scuola italiana e italiani d'Italia nel team che ha dato fastidio comunque al Classic".
Turchini, che stando al suo profilo di Facebook vive a Londra, potrebbe essere giustificato dalla sua lontananza dall'Italia. Potrebbe non aver seguito quel che si è fatto. Però dovrebbe aver capito che per avere in nazionale i Luigi Bianchi e Luca Verdi nati e cresciuti in Italia (lo scrive lui) servono risorse, servono conoscenze tecniche. Bene: questo risultato, porterà risorse in decente abbondanza (non al punto di cambiarci la vita, ma al punto di respirare) che potranno sostenere i progetti di sviluppo. Che devono essere paralleliInizia ad affluire il pubblico dell'Ultra Music Festival (Baldhead-Oldman) all'alto livello e non alternativi.
Il Tafazzismo italiano nel baseball ha vissuto per anni sul luogo comune: "Facciamo giocare di più questi ragazzi". Ma detta così, è una banalità bella e buona, una dichiarazione di propaganda senza nessun fondamento. Qui non c'è bisogno di chiacchiere, c'è bisogno di allargare la base, scegliere i più bravi e dare a questi ragazzi le loro possibilità. Ma nel baseball (e nello sport in generale) non si va avanti per scatti di contingenza. Solo il lavoro, laddove c'è il talento su cui costruire, paga.

In conclusione, esprimo preoccupazione perchè questa sera, a un metro dal mio albergo, si inaugura l'Ultra Music Festival, rassegna (giunta alla 15esima edizione) di musica elettronica da discoteca, che io amo quasi come ho amato il commento di Turchini sul mio profilo Facebook.
Mentre i vari DJ fanno le prove, tremano i vetri delle finestre. Si prepara una lunga notte, dite?

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function ($) { initChosen(); $("body").on("subform-row-add", initChosen); function initChosen(event, container) { container = container || document; $(container).find(".advancedSelect").chosen({"disable_search_threshold":10,"search_contains":true,"allow_single_deselect":true,"placeholder_text_multiple":"Scrivi o seleziona alcune opzioni","placeholder_text_single":"Seleziona un'opzione","no_results_text":"Nessun risultato"}); } }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} }); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });}); jQuery(document).ready(function() { var value, searchword = jQuery('#mod-finder-searchword880'); // Get the current value. value = searchword.val(); // If the current value equals the default value, clear it. searchword.on('focus', function () { var el = jQuery(this); if (el.val() === 'Cerca nel sito') { el.val(''); } }); // If the current value is empty, set the previous value. searchword.on('blur', function () { var el = jQuery(this); if (!el.val()) { el.val(value); } }); jQuery('#mod-finder-searchform880').on('submit', function (e) { e.stopPropagation(); var advanced = jQuery('#mod-finder-advanced880'); // Disable select boxes with no value selected. if (advanced.length) { advanced.find('select').each(function (index, el) { var el = jQuery(el); if (!el.val()) { el.attr('disabled', 'disabled'); } }); } });});