Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Amanda Fama, Bollate, elimina Melany Sheldon, Caronno (KR73_Nadoc)

Bollate si riscatta nel primo match contro Caronno

L’MKF Bollate esordisce con una netta vittoria, contro la Rheavendors Caronno, nella prima delle due sfide infrasettimanali valide come recuperi della prima giornata di andata (girone A). Una vittoria che serve subito come tonico rinfrancante, dopo lo sweep subito a Saronno domenica scorsa. La squadra di Vazquez Cedeño si affida inizialmente ai lanci di Sara Riboldi. Il suo avvio è battezzato da un doppio di Melany Sheldon e poi da una base ball concessa a Chiara Ambrosi che la Rheavendors non riesce a sfruttare grazie anche a una grande giocata difensiva di Marta Chiodaroli che, sulla valida di Giulia Marocchino, compie una ottima assistenza a casa per l’eliminazione della stessa Sheldon, con la quale si chiude il primo attacco del Caronno.

Dopo un primo attacco senza sussulti, il Bollate passa in vantaggio al secondo inning con una volata di sacrificio di Giorgia Fumagalli, che porta a casa Lara Cecchetti. Anche nel terzo attacco della Rhea è la difesa del Bollate a fare la differenza, uscendo dalla ripresa con un doppio gioco difensivo e, poco dopo, nella parte bassa della medesima ripresa, Bollate allunga: base ball per Laura Bigatton, singolo di Marta Gasparotto e doppio di Lara Cecchetti per il secondo e terzo punto; il quarto arriva con una base ball a basi piene, concessa da Silvia Durot a Sara Camisasca.

Nel quarto comincia a calare il rendimento di Riboldi e, dopo due basi ball consecutive, sale in pedana Laura Bigatton che chiude ogni possibilità di recupero al Caronno. Al cambio campo un bel triplo di Elisa Cecchetti chiude anche il risultato, spingendo a casa Marta Chiodaroli (salva su singolo) e fissando il 5-0.

IL TABELLINO

Mercoledì 26 agosto, alle 19.30 si replica: sempre sul diamante di Ospiate di Bollate. In pedana per l’MKF dovranno per forza alternarsi Bigatton (3 riprese a disposizione) e Riboldi (4 riprese da poter lanciare), mentre la Rheavendors potrà contare su Carlotta Salis.

RISULTATI, CLASSIFICA E STATISTICHE