Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Alessia Colonna (Collecchio Softball) in battuta

Sestese e Collecchio si dividono la posta in palio nel doppio incontro domenicale di A1 Softball

Cala il sipario sul primo week-end di girone B del campionato di A1 Softball 2020. Dopo i due successi del Poderi Dal Nespoli Forlì contro Blue Girls Pianoro (gara trasmessa e disponibile su FIBSTV), sono Sestese Softball e Collecchio Softball, con due partite emozionanti, a chiudere la prima giornata. In gara 1 a festeggiare sono le toscane, che regolano Collecchio con il risultato di 5-0 grazie alle prestazioni della lanciatrice Stefania Balloni e di Teresa Salvatici in battuta, mentre in gara 2 sono Alessia Melegari e Alessia Colonna a suonare la carica per la squadra ospite che si riscatta vincendo per 6-3.

Non fallisce l’obiettivo gara uno la Sestese Softball di Simona Nava, capace di portare a casa il risultato con il punteggio 5-0. Nonostante il risultato largo, si è trattato di una gara 1 combattuta e caratterizzata, almeno per la prima parte di gara, dalla lotta tra le due lanciatrici partenti: Simona Balloni per la Sestese e Federica Tagliavini per Collecchio. La Balloni mancava a Sesto Fiorentino da quattro stagioni e nel giorno del suo nuovo debutto con la formazione toscana ha lanciato una partita completa con 5 strikeout messi a segno ed una striscia di otto eliminazioni consecutive a partire dal quinto inning. La lanciatrice classe ‘85 ha giocato con un no-hitter fino al quarto inning, dove Elena Chiesa ha colpito l’unica valida per Collecchio.

Poche valide, appena due, concesse anche dalla Tagliavini, che però accusa alcuni problemi di controllo. Nel primo inning concede due delle sei basi su ball della sua partita ed il capitano Teresa Salvatici ne approfitta, portando la propria squadra sul 2-0 con un triplo a destra. Federica Tagliavini è brava a chiudere l’inning ed a controllare la situazione fino al quinto, dove la formazione di casa segna gli ultimi tre punti della partita prima grazie ad un errore dell’interbase Chiara Bassi, poi con un singolo da due punti ancora da parte di Teresa Salvatici, che chiude con un 2-3 e 4 punti battuti a casa.

IL TABELLINO

Maggiori emozioni le offre gara 2, conquistata questa volta dal Collecchio Softball con il risultato di 6-3. Sugli scudi Chiara Bassi e Alessia Colonna, responsabili del definitivo vantaggio preso nel sesto inning dalla formazione emiliana che in questo incontro si è affidata in pedana ad Alessia Melegari. Collecchio parte subito in quarta nel primo inning dove sfrutta a dovere gli errori della difesa toscana segnando i primi tre punti dell’incontro con una volata di sacrificio di Alessia Colonna ed un sanguinoso errore in seconda base commesso da Elisa Lizzi su battuta di Arianna Lori, che permette alla squadra ospite di portarsi sul 3-0 nonostante dei buoni lanci di Rebecca Pergola. La Sestese però torna prepotentemente in partita nella parte bassa accorciando il divario ad un solo punto con un singolo da due di Teresa Salvatici. Le due lanciatrici prendono in consegna il match e dominano fino alla parte bassa del quarto, quando il tabellone cambia in favore della Sestese, che pareggia con un singolo di Giada Giannini arrivato con le basi piene. Il Collecchio prova a riorganizzarsi portando in base due ragazze, ma la Pergola chiude le porte permettendo alle compagne di tornare in attacco. A provare l’amaro in bocca è questa volta la squadra di casa che riempie le basi senza però approfittarne, con Flavia Carletti che viene eliminata a casa base dall'assistenza di Elena Slawitz. Lo scampato pericolo galvanizza le emiliane che si liberano di Rebecca Pergola (sostituita dopo la fine del quinto inning da Teresa Salvatici) e segnano i tre punti del 6-3 finale sfruttando le basi piene con le valide di Alessia Colonna (singolo) e Arianna Lori (doppio). Alessia Melegari sale in cattedra nella parte bassa del sesto con il suo terzo 1-2-3 inning della partita e chiude la partita nel settimo nonostante un “leadoff walk” guadagnato da Chantal Versluis.

IL TABELLINO

RISULTATI E CLASSIFICHE GIRONE A

RISULTATI E CLASSIFICHE GIRONE B

La prima è buona per Bollate e Caronno, buonissima per Forlì

Al via la A1 Softball 2020: parte la caccia al titolo