Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Men's European Softball Supercup, partono forte le italiane

Partono subito bene le squadre italiane nella Men’s European Softball SuperCup, la massima competizione europea di softball maschile. Dopo la cerimonia di apertura al campo Enzo Castrì di Nettuno, l’Academy of Nettuno ha piegato 2-0 gli olandesi del Tex Town Tigers. Ottima prova in pedana di Pablo Skladny che chiude le sette riprese con solo due valide al passivo e 15 K.

In mattinata netta vittoria degli Islanders Catania che hanno liquidato con un inequivocabile 11-0 i croati del MRKI Medvedi. Nel girone dei siciliani vittoria dei francesi del Les Barracudas Montpellier per 8-0 sugli olandesi del Zuidvogels, sconfitti anche dal Zraloci Ledenice. Per quanto riguarda il gruppo C, quello dell’Academy of Nettuno, il Tempo Praha si è imposto 2-0 sul Contois e 6-7 sui danesi del Von Holmbäck Hurricanes . Una vittoria e una sconfitta nel gruppo B per i croati dello Span che battono 1-0 il Nieuwegen Diamonds e si arrendono 10-0 agli Oslo Aligators. Sempre nel gruppo B gli Hoboken Pioneers si impongono 19-7 sugli inglesi del Meteors, mentre lo Spectrum Praha piega 11-8 Nieuwegen Diamonds. Nel gruppo A lo Stenløse Bulls piega la Germania 8-5, mentre gli israeliani del Rehovot Warriors battono di misura (4-5) la Repubblica Ceca U23. La Germania, poi, incassa la seconda sconfitta di giornata per mano del Quick Amersfoort che vince 10-0, mentre lo Stenløse Bulls ha la meglio senza fatica (10-0) del Rehovot Warriors. Oggi secondo ricco programma di gare con l’Islanders Catania che sarà impegnato alle 15 sul campo Camusi contro gli olandesi del Zuidvogels, mentre l’Academy of Nettuno giocherà alle 20,15 sul campo Castrì contro i francesi del Contois.

CALENDARIO E RISULTATI