Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Per Chiara Giudice un doppio da 3 rbi in gara 1 (NADOC)

A Saronno doppia sconfitta per l'Old Parma che saluta la serie A1 softball

Svaniscono sul diamante di Saronno le ultime speranze di salvezza del Taurus Donati Gomme Old Parma. La squadra parmigiana cede in maniera netta, entrambe le volte per manifesta, all'Inox Team Saronno nell'anticipo della nona giornata di ritorno e pur avendo lo stesso numero di vittorie di Caserta Academy e Collecchio, che però devono recuperare rispettivamente 2 e 4 partite tra cui lo scontro diretto, è condannata alla retrocessione perché in caso di arrivo a pari con l'una o l'altra diretta concorrente (impossibile con entrambe contemporaneamente perché devono giocare fra loro), a parità di successi negli scontri diretti (2 ciascuno), ha con ambedue un peggior Team Quality Balance negli scontri diretti.
La prima partita (11-0 al 4°) va in archivio già alla fine della prima ripresa dove l'Inox Team Saronno mette a referto 9 punti con 8 valide, tra cui il doppio da 3 rbi di Giudice, e un errore della difesa emiliana. Al terzo altre 3 valide, compreso il triplo di Abbatine, regalano altre 2 segnature e fissano il finale con l'Old Parma che non riesce ad impensierire la difesa lombarda. Cambia leggermente nell'andamento, ma non nella sostanza, gara 2 dove Saronno passa subito in vantaggio con il leadoff Abbatine, triplo, e raddoppia alla seconda ripresa. L'Old Parma, che poco può contro i lanci di Aimee Creger autrice di una no-hit, rimane però in partita almeno fino al quarto inning dove poi l'Inox Team dilaga. 3 singoli, il doppio di Marrone ed il triplo di Rotondo portano a casa i 5 punti che permettono di arrivare alla sospensione per manifesta (7-0 al 5°) e condannano l'Old Parma alla retrocessione.

RISULTATI E CLASSIFICA

Una doppietta di Caserta contro Pianoro mette pepe alla lotta salvezza