Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Le favorite si confermano nel primo turno

Il campionato di serie A2 softball inizia con diverse conferme.

Nel girone A il New Bollate va in trasferta in Sardegna per il doppio turno ma deve rinunciare a giocare sabato con il Banco di Sardegna a causa della pioggia; le lombarde vincono poi largamente domenica ad Orgosolo contro il Supramonte con gli eloquenti parziali di 16-6 e 9-1 sempre in 5 riprese.

Un’altra doppietta è a favore del La Loggia, che batte il Carpana Crocetta dopo due partite combattute, chiuse per 7-5 e 5-2.
L’unico “pareggio” della giornata si materializza a Torino dove il Liburnia supera 4-1 il Reale Mutua Jacks nelle prima partita, le padrone di casa però si prendono la rivincita di prepotenza in gara 2, che si chiude per 9-0 in 5 riprese.

RISULTATI TABELLINI E CLASSIFICA GIRONE A

 

Il girone B divide equamente i turni tra sabato e domenica, la prima serie ad iniziare è quella tra Tecnovap Verona e Unione Massa Lucca, che termina con una doppietta a favore delle veronesi, la prima gara è senza storia (7-0 in 5 riprese), la seconda termina al primo extra inning (7-6) con la Tecnovap che rimonta dal 4-6.

Finisce con una gara a testa la serie a Ronchi de Legionari tra Stars e Castionese, con le ospiti che si prendono gara 1 per 18-8 in 4 inning, e le padrone di casa che si riscattano in gara 2 per 13-6 dopo 5 riprese.
Le partite di domenica fanno registrare due doppiette dai punteggi larghi, Macerata vince due partite per manifesta inferiorità (7-0 e 15-0) a Roma contro il Cali Girls, mentre la Sestese fa sue le sfide casalinghe contro il Rovigo per 9-2 e 7-0, sempre il 5 inning.

RISULTATI TABELLINI E CLASSIFICA GIRONE B

 

Nella foto di copertina gli esterni del Macerata (A.Baratti)