Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Elena Slawitz, Parma e Giorgia Fumagalli, Bollate si scontrano a casa (K73-Oldmanagency)

In serie A1 l'attenzione si sposta sulla corsa ai playout

La serie A1 softball va in campo tra nel weekend tra giugno e luglio per disputare la quarta giornata di ritorno dei rispettivi gironi, le posizioni in classifica sembrano ormai delineate, per eventuali sorprese e ribaltamenti bisognerà aspettare l’intergirone di settembre che per vari motivi potrebbe rimischiare le carte.

Nel girone A tutte le partite si giocano in contemporanea all’orario classico delle 18.00, con la seconda gara a seguire dopo 45 minuti.
Il Collecchio ospita il Saronno, le due squadre sono a pari in classifica distanti 4 partite dal secondo posto ed a 3 dalla zona retrocessione, una doppietta rilancerebbe la vincente in chiave playoff e potrebbe mettere nei guai l’altra.
Il Collecchio è chiamato ad una reazione dopo la doppia sconfitta con la Rheavendors in uno scontro fondamentale della stagione, queste partite saranno importanti soprattutto a livello mentale per la squadra di Marco Villani.
La capolista Bollate ospita l’Old Parma ultimo in classifica, il pronostico appare chiuso e la squadra del manager Longagnani è in una situazione  molto difficile dopo la doppia sconfitta nello scontro diretto con Nuoro, adesso  l’Old Parma deve sperare in qualche  passo falso della squadra sarda per raggiungere almeno i playout.
Proprio Nuoro (con un roster ora completo) va in trasferta a Caronno, anche una sola vittoria per il Banco di Sardegna sarebbe oro, mentre la Rheavendors  è quasi sicura di chiudere al secondo posto il girone prima della pausa di agosto.

PROGRAMMA, CLASSIFICA E STATISTICHE DEL GIRONE A

 

Anche nel girone B la corsa ai playoff vede le prime due in netto vantaggio, ma nelle retrovie c’è più incertezza.
Sabato 30 giugno il Poderi Dal Nespoli riceve sul campo di Forlì la Sestese, quinta in classifica appaiata al Metalco Thunders con 6 vittorie e 10 sconfitte.
Forlì ha 4 partite di vantaggio sulla terza ed è sicuro del secondo posto, mentre la squadra di Simona Nava è impegnata in una lotta a 3 per staccarsi dalla zona playout, ed ogni singola vittoria peserà come un macigno.
Le altre due squadre invischiate  saranno in campo domenica 1 luglio con un pronostico agli antipodi, alle 10.00 il Metalco Thunders Castellana ospita il Montegranaro ultimo in classifica, e non può sbagliare; alle 11.00 la Tecnolaser Pianoro affronta sul diamante casalingo l’avversario peggiore del turno, lo Specchiasol Bussolengo primo in classifica e con una sola sconfitta all’attivo.
I risultati di questo turno potrebbero dare una svolta o riaprire ancora di più la lotta per la salvezza.

PROGRAMMA, CLASSIFICA E STATISTICHE DEL GIRONE B

LIVE PLAY BY PLAY

 

 

Davide Bertoncini