Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Incidente stradale per le Atoms Chieti: tutte dimesse dopo i controlli

Le Atoms Chieti sono state coinvolte in un terribile incidente stradale nella notte fra sabato 19 e domenica 20 maggio, al rientro dalla trasferta di Caserta, nel quale ha perso la vita il conducente dell’auto che si è schiantata frontalmente contro il minibus su cui viaggiava la squadra allenata da Fabio Borselli, Presidente del Comitato Nazionale Tecnici della FIBS.

È proprio il manager della formazione teatina, ultimo della squadra a lasciare l’ospedale dopo una notte e una mattinata di cure e controlli, a vincere lo shock e volere rassicurare tutte le famiglie e gli amici delle ragazze: “Siamo malconci, ma vivi; e non era così scontato. Le ragazze sono state tutte dimesse, ovviamente con acciacchi più o meno seri. Ma siamo tutti qui a poter raccontare questa terribile avventura.

Erano passate le 2 ed eravamo già vicini a Chieti, usciti dall’autostrada per lasciare vicino a casa chi abita lungo il percorso. Si stava chiacchierando e scherzando, quando siamo passati in una frazione di secondo dalla serenità all’incubo.”

I Carabinieri hanno effettuato i rilievi e stanno lavorando alla ricostruzione della dinamica dell’incidente, mentre l’autista del bus è ancora ricoverato in ospedale.