Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Forlì festeggia la vittoria (K73-Oldman)

Italian Softball Series: è del Poderi Dal Nespoli Forlì la prima vittoria

Trascinato da un'ottima Ilaria Cacciamani protagonista sia in pedana, con una shutout, sia nel box, il Poderi Dal Nespoli Forlì piega di misura l'MKF Bollate (1-0) e si porta in vantaggio nelle Italian Softball Series. La lanciatrice partente forlivese insieme alla compagna azzurra Greta Cecchetti dà vita ad un bel duello, 2 valide ciascuno concesse, che fa suo battendo a casa il punto della vittoria. Per la squadra lombarda il rimpianto di non aver sfruttato la grande occasione della quarta ripresa dove si lascia sfuggire il vantaggio lasciando 3 corridori sulle basi.

Di fronte ad una buona cornice di pubblico e sotto l'occhio delle telecamere per la diretta streaming, la prima sfida delle Italian Baseball Series 2017 non riserva Per Ilaria Cacciamani vittoria in pedana con punto del successo battuto a casa (K73-Oldman)sorprese nei lineup delle due squadre con in pedana il duello tra le azzurre Ilaria Cacciamani e Greta Cecchetti. A fare gli onori di casa con il lancio della prima palla il ciclista professionista, forlivese doc, Matteo Montaguti.

La partita è subito interessante con l'MKF Bollate che al primo turno nel box crea una situazione di pericolo con Vonk e Ogle sulle basi. E quando la palla esce dalla mazza di Perricelli sembra essere la battuta giusta per sbloccare subito la partita, ma una buona presa al volo all'esterno di Zanotti toglie le castagne dal fuoro per il Forlì. La risposta delle padrone di casa è in Beatrice Ricchi che al secondo inning arriva in seconda, senza però riuscire ad andare oltre.

Alla boa di metà partita, la quarta ripresa, la gara si sblocca, ma non proprio come ci si sarebbe immaginato seguendo il gioco nella parte alta dell'inning. Bollate infatti costruisce la migliore delle situazioni per trovare il vantaggio con Ogle, errore, Perricelli e Fumagalli, singolo e bunt valido, che occupano tutti le basi senza eliminati sul tabellone. Cacciamani respinge il primo assalto lasciando al piatto Zambellan, poi aiutata da due giocate della difesa, un'eliminazione forzata a casa ed una linea, chiude l'attacco lombardo senza subire punti.

Come la legge dello sport molto spesso vuole, ad occasione fallita fa da specchio un'occasione subita e il Poderi dal Nespoli passa in vantaggio un po' a sorpresa, nell'unico momento in cui Cecchetti concede qualcosa. Con un out Courtney Gano ottiene un doppio in mezzo agli esterni e Bollate decide di concedere l'intenzionale a Chidester. Ottenuto il secondo out su Ricchi, si trovano di fronte le due lanciatrici partenti, Cecchetti in pedana e Cacciamani nel box. La numero 21 forlivese tocca una battuta sporca sulla lanciatrice che, complice una palla che sembrava non scendere più, non riesce per un soffio nell'out in prima e così Forlì può festeggiare il vantaggio (1-0).

La partita è come se finisse qui, su questo 'duello' ravvicinato fra le due azzurre che poi si ergono ancor più a protagoniste della serata infilando 15 eliminazioni di fila, complessive, che non permettono più a nessuno di arrivare salvo sul cuscino di prima.

Alle 20.10 si replica con gara 2 sempre in diretta streaming.

da Forlì, Fabio Ferrini

IL TABELLINO

LA PHOTOGALLERY DELLE ITALIAN SOFTBALL SERIES 2017