Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
(Foto K73/Oldman)

Nel weekend termina la regular season dell'ISL

L'Italian Softball League chiude sabato 27 luglio la prima parte di stagione, e si prepara alla post-season con un ultimo turno che deve emettere ancora alcuni verdetti.

Nel girone A è quasi tutto deciso, Bollate prima in classifica, Collecchio, Saronno e Caronno dietro a pari punti, Nuoro e Legnano ai playout, la giornata dovrà definire le posizioni dietro Bollate, ricordando che i gironi di playoff saranno formati da prima e quarta di un gruppo con seconda e terza dell'altro.
Legnano ospita la Rheavendors ai canonici orari (18.00 e 20.30), Bollate incontra Saronno tra le mura amiche ed il Collecchio riceve il Banco di Sardegna rinforzato dall'arrivo di Amanda Fama, ex La Loggia, ingaggiata per mantenere la categoria nei playout di settembre.

Nel girone B dietro l'inarrivabile Specchiasol Bussolengo la situazione vede la Tecnolaser Pianoro e Metalco Thunders qualificate, con la posizione in classifica da definire, tutto verrà chiarito dal confronto tra Dal Nespoli Forlì e Sestese, che si giocano la qualificazione nello scontro diretto sabato 29 alle 18.00 e 20.30 sul campo del polisportivo Buscherini.
Forlì è avanti di una vittoria in classifica ed è in vantaggio negli scontri diretti con la Sestese (2-0) ed in parità con le Thunders (2-2), quindi ha bisogno di una sola vittoria per centrare la qualificazione, mentre la Sestese deve cercare la doppietta.
Un pareggio rimanderebbe il discorso al recupero tra Sestese e Thunders Castellana del 6 agosto, che diventerebbe un vero e proprio spareggio (le toscane sono in vantaggio negli scontri diretti).
L'altra serie della giornata è un testa-coda tra Bussolengo e Pro Roma (ore 18.00 e 20.30) che vista la classifica è da considerare un allenamento prima della pausa di agosto.

 

PROGRAMMA GIRONE A

CLASSIFICA GIRONE A 

PROGRAMMA GIRONE B

CLASSIFICA GIRONE B