Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Una fase di Montegranaro - Cali Roma (Baratti)

New Bollate, Verona e Montegranaro sempre in testa

Niente stravolgimenti dopo il weekend di gare in serie A2 softball, le capoliste mantengono la testa e solo in un caso la classifica sembra ancora aperta.
Nel girone A il New Bollate vince a La Loggia con due punteggi piuttosto eloquenti, 10-2 (in 6 riprese) e 5-0, e si propone decisamente come candidata al primo posto.
Dietro si fanno strada le Jacks Torino, che nel doppio turno contro il Supramonte raccolgono 4 vittorie (3 per manifesta inferiorità), 12-2 (4), 7-1, 14-0 (4) e 18-0 (4) i parziali.
Il derby torinese sarà decisivo per decidere il secondo posto valido per i playoff.

Nel girone B non si ferma il Verona, che batte 2 volte in trasferta il Rovigo (11-4 e 8-1 sempre al 5° inning) e manntiene il primato, sempre tallonato dal Langhirano che fa doppietta contro il Tommasin Padova (8-5 e 10-3).
Dietro con 2,5 partite di distacco (ed una gara da recuperare) si trova il Wild Pitch Bussolengo, che nel turno di gare vince facile con il Bolzano (8-1 e 14-2).

Il Diomedi Montegranaro riscatta il passo falso dello scorso turno e consolida il primo posto con due vittorie ai danni del Rotostampa Cali Roma (9-2 e 7-3), mentre l'Atoms Chieti vince due partite di misura contro il Macerata con l'indentico punteggio, 8-7, ed insidia il Liburnia per la seconda piazza.

 

CALENDARIO, RISULTATI E TABELLINI