Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Una azione dell'andata di Pro Roma Unione Fermana (Alessandro Baratti)

In campo per 2 posti nella ISL 2017

Chiuso con una doppietta (Bovisio Masciago su Dynos Verona) e un pareggio (tra Pro Roma e Guardolificio Diomedi Unione Fermana) il primo week-end delle  finali playoff, il campionato di Serie A2 di Softball si chiude in questo week-end. In palio c’è la promozione alla Italian Softball League 2017. Sono 2 le promozioni e le squadre vincenti compiranno il salto di categoria.

Le serie di giocano al meglio delle 5 partite (chi vince almeno 3 incontri è promosso) e, dopo le gare del primo week-end di settembre, si torna in campo sabato 10 settembre: a Verona (arbitri: Valentinis, Sabbadini), dove il Dynos ospita il Bovisio Masciago, che si è aggiudicato entrambe le partite giocate in Lombardia (6-3 e 6-1).

RIEPILOGO DELLA SERIE

A Montegranaro si giocherà certamente anche gara 4, che avrà inizio mezzora dopo il termine di gara 3 (arbitri: Parri, Franceschi), dove Unione Fermana e Pro Roma partono dall’1-1. A Roma, 7 giorni fa, la squadra capitolina ha vinto gara 1, 11-7, mentre il Guardolificio Diomedi si è aggiudicato la seconda 5-1.

RIEPILOGO DELLA SERIE

Gara 3, di entrambe le serie, inizierà alle ore 18.00.