Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La Pro Roma si qualifica per le finali-promozione

La Pro Roma vince il triangolare tra le seconde classificate dei gironi della serie A2 softball, e si qualifica per le serie valevoli per la promozione in ISL 2017, dove affronterà l'Unione Fermana al meglio delle 5 partite, l'altra promossa uscirà dal confronto fra Tecnovap Dynos Verona e Jazz B&J Bovisio Masciago.

 

La Domenica era iniziata con la vittoria del Langhirano sul Porta Mortara (6-2), decisivo il terzo inning nel quale le parmensi segnavano ben 4 punti sfruttando ben 3 errori delle piemontesi.
Nella partita successiva la Pro Roma batteva (4-2) ed eliminava dalla corsa il Porta Mortara, le romane andavano in vantaggio per 4 -0 nella parte finale della gara e bloccavano la mini-rimonta delle avversarie.

Nel pomeriggio Pro Roma e Langhirano si affrontavano di fatto in una finale, in quanto la gara era decisiva per la prima posizione in classifica.
La Pro Roma si dimostrava superiore e decideva la gara nei primi due inning, nei quali segnava ben 6 punti, Colombo e Gidaja aprivano con 2 valide e Fabrizi ripuliva le basi con un triplo, seguivano la volata di sacrificio di Ghioldi e l'homer interno da due punti di Mastropasqua.
Il sesto punto arrivava nella seconda ripresa quando Fabrizi spingeva a casa Gidaja (in base su errore), costringendo il Langhirano ad inseguire per tutta la gara, che terminava per 6-1.

 

RISULTATI E TABELLINI

 

Domenica 4 settembre sono in programma gara 1 e 2 delle finali promozione, le gare 3,4 e 5 si svolgeranno nel weekend tra il 10 e l'11 settembre.

 

Una fase della partita tra Pro Roma e Porta Mortara (A. Baratti)