Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Laura Vigna, La Loggia, salva in prima su bunt (Cristiano Gatti-Oldmanagency)

Staranzano in semifinale: eliminato a sorpresa il Rhibo La Loggia

Stars Tecnovap Staranzano quarta semifinalista dei Playoff ISL 2016. La squadra goriziana, terza classificata nella stagione regolare nel girone B, ha eliminato in 3 partite il Rhibo La Loggia, sovvertendo il pronostico e sopperendo alle numerose assenze con una grande prestazione della sua lanciatrice cubana, Anisley Lopez. 4-3 il finale della bella e ora la semifinale contro lo Specchiasol. L’altra semifinale di giocherà tra MKF Mollificio Bollate e Poderi Dal Nespoli Forlì.

Dopo una prima ripresa molto veloce, dominata dalle lanciatrici (in gara sono tornate a disposizione le straniere e si sono dunque affrontate Ellen Roberts e Anisley Lopez), i primi 2 20160827 Anisley Lopez, Staranzano lanciatore vincente nei PlayOff ISL (Cristiano Gatti-Oldmanagency)punti della partita arrivano nella parte alta della seconda ripresa. Stars avanti: apre Francesca Cumero con una valida a destra; sul successivo battitore, Francesca Casetta, un errore difensivo del Rhibo mette 2 corridori in base; strike-out per Veronica Comar e secondo out con il sacrificio di Anna Dessenibus che fa avanzare Cumero (in terza) e Casetta (in seconda); una base intenzione per Anisley Lopez riempie le basi; singolo interno per Margherita Lupetti e primo punto a casa; base ball a Francesca Concina e 2-0.

Allungo dello Staranzano al terzo, aperto da un doppio di Federica Bon, che poi è andata a segnare su volata di sacrificio di Francesca Casetta, dopo che l’avanzamento in terza base era stato propiziato da un bunt di sacrificio di Francesca Cumero. Mentre l’attacco del Rhibo continua non trovare la strada per battere i lanci di Lopez, Maria Grazia Barberis, manager della squadra di casa, sceglie di rilevare Roberts con Alice Ronchetti.

La prima valida della formazione piemontese arriva al quarto, ma non porta molto lontano: è un bunt di Sara Avanzi che, con 2 out, cerca di sorprendere la difesa delle goriziane, ma non trova seguito a causa dello strike-out subito da Michela Musitelli.

La partita sembra sempre più in pugno dello Staranzano quando, al quinto, Francesca Concina batte un doppio a sinistra e, approfittando di un errore dell’esterno sinistro, avanza fino in terza. Il successivo battitore, Teresa Cernecca, riesce a colpire un singolo a ancora a sinistra e battere a casa il 4-0.

Il Rhibo La Loggia, però, non ci sta e la reazione che produce al sesto inning porta in dote 3 punti e una rimonta strozzata. 2 bunt consecutivi del lead-off Laura Vigna e di Lucia Carlucci portano le piemontesi in situazione di 0 out e corridori agli angoli. Una opportunità importante che viene sfruttata con una volata di sacrificio di Sara Avanzi (rbi), immediatamente seguita da un doppio con punto battuto a casa di Michela Musitelli (poi sostituita a correre da Laura Verducci). Una eliminazione interna di Giulia Villirillo consente a Verducci di arrivare in terza e poi, su lancio pazzo, segnare il 3-4. Chiude la ripresa uno strike-out su Ellen Roberts.

Il settimo attacco dello Staranzano è abbastanza rapido, ma la medesima cosa accade nell’ultimo attacco della squadra di casa, che si trova ad andare a battere con il turno basso: out in diamante di Giorgia Necco, entra anche Beatrice Ricchi per l’ultimo disperato tentativo in battuta, ma è un K (il settimo) per Anisley Lopez che, poco dopo, fa fare la medesima sorte ad Alice Ronchetti e le Stars sono in semifinale: in campo, per gara 1 e gara 2, sabato prossimo contro Bussolengo.

IL TABELLINO DI GARA 3

Forlì in semifinale, si va a gara 3 tra La Loggia e Staranzano

È il momento dei Playoff ISL