Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Rovigo rinuncia alla ISL che sarà strutturata in 2 gironi da 7

L'Italian Softball League cambia pelle dopo la rinuncia arrivata nel weekend da parte del Rovigo, che era inserito nel girone B, quello a 7 squadre. La rinuncia da parte della società veneta ha costretto ad un cambiamento del format.

La ISL 2016 vedrà al via 14 squadre che saranno divise in 2 gironi da 7 con lo spostamento del Collecchio nel girone B. I nuovi raggruppamenti.

Girone A: Bollate, Caronno, La Loggia, Legnano, Nuoro, Old Parma, Saronno.

Girone B: Blue Girls Bologna, Bussolengo, Collecchio, Forlì, Sestese, Staranzano, Thunders Castellana.

La Commissione Organizzazione Gare nei prossimi giorni renderà noti i calendari definitivi della massima serie di softball per la quale nel frattempo è stato reso noto anche il format della Coppa Italia.

La Coppa Italia, che si disputerà dal 9 al 23 luglio durante la pausa per gli impegni della Nazionale al Mondiale di Surrey (Canada), sarà divisa in 2 fasi, una di qualificazione, a cui parteciperanno tutte le società, e la Final Four. Le 14 squadre saranno divise in 2 gironi da 3 squadre, che andranno in campo il 9 luglio, e 2 raggruppamenti da 4 squadre, il cui calendario verrà spalmato su 2 weekend (9 e 16 luglio). Le vincenti dei 4 gironi si affronteranno nella Final Four con semifinali e finale su scontri diretti.