Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Va in archivio la regular season di ISL

Il Rhibo La Loggia è sceso in campo agguerrito come al solito ed ha inflitto due sconfitte al Banco di Sardegna Nuoro.
Severo il primo parziale, che ha visto le piemontesi prevalere per 10-2 alla quinta ripresa, Fama e Jackson sono andate a segno con due homerun, in evidenza anche Sara Avanzi che ha totalizzato 2 valide e 3 RBI.
Il Rhibo ha faticato in gara 2 (vinta 2-1) dove le pitcher straniere si sono affrontate a suon di strike out, decisivi i due punti segnati da LaLoggia al terzo inning su singolo di Villirillo ed errore di Cicone (prima base).

IL TABELLINO DI GARA 1      IL TABELLINO DI GARA 2

Anche Staranzano e Caronno hanno ottenuto un successo per parte nell'ultimo turno, le friulane hanno  iniziato con una vittoria per manifesta inferiorità (7-0 al 6° inning), frutto di 11 valide e di una grande prestazione in pedana di Veronica Comar, che ha concesso solo una valida.
La Rheavendors si è poi riscattata in gara 2 trascinata da Johana Gomez che ha realizzato uno shut-out, il punto decisivo è stato battuto a casa da Valeria Petrosino al sesto inning.

IL TABELLINO DI GARA 1       IL TABELLINO DI GARA 2

 

Il girone A si è chiuso con i due netti successi della capolista Bollate sulla neopromossa Rovigo con i parziali di 6-0 ed 8-0 (in 5 riprese).
La Thermotechnic ha fatto ruotare parecchie giocatrici, nel box si sono distinte Buila (4 valide), Lara Cecchetti e Corn McKenzie (3), mentre in gara 2 Bigatton e Roberts sono state “perfette” in pedana per le 5 riprese di partita.

IL TABELLINO DI GARA 1       IL TABELLINO DI GARA 2

 

Il girone B ha iniziato con un po' di anticipo le gare, Blue Girls Bologna e Labadini Collecchio hanno infatti iniziato alle 14.00 e concluso con un successo per parte.
Bologna ha segnato 2 punti ad inizio partita su una volata di sacrificio di Trevisan, e sfruttando un errore dell'esterno centro nella stessa azione, il Collecchio ha poi raggiunto il pareggio grazie ad una volata di Owen ed un fuoricampo di Zerbini.
Al settimo però è arrivata la zampata decisiva delle Blue Girls che hanno riempito le basi con un out e segnato sulla battuta in diamante di Perilli.
Gara 2 ha avuto un andamento opposto, il Labadini ha segnato 6 punti nel primo inning ed indirizzato subito la gara, altri 3 punti al sesto hanno decretato la fine per manifesta inferiorità.

IL TABELLINO DI GARA 1        IL TABELLINO DI GARA 2

 

Il Forlì non ha allentato la tensione nonostante il risultato non avesse ripercussioni, e si è imposto due volte sullo Specchiasol Bussolengo, anch'esso già qualificato ai playoff.
In gara 1 le forlivesi hanno prevalso per 5-2, hanno segnato 3 punti al quarto inning ed hanno contenuto il ritorno delle avversarie, su cui hanno pesato molto due errori difensivi (solo 2 i punti guadagnati sulle lanciatrici contro i 5 segnati).
Gara 2 è arrivata sino all'ottava ripresa, dove è risultata decisiva una battuta in diamante a basi piene di Miriana Cerioni, su cui la difesa veronese non è riuscita ad eliminare in corridore a casa.

IL TABELLINO DI GARA 1      IL TABELLINO DI GARA 2