Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Stars Staranzano, ecco le nuove straniere cubane e lo sponsor Tecnovap

Prende forma il roster delle Stars Staranzano, in vista della seconda stagione consecutiva in ISL.
I passaggi più importanti per il mercato della formazione allenata da Malusà e Bison riguardano le atlete straniere: confermata Masa Kusar, arrivano anche due atlete provenienti dalla Federazione Cubana, e precisamente l’esperta lanciatrice Anisley Lopez, 30 anni, che l’anno scorso ha militato nel Caserta (media pgl 1,13 – in battuta media .273) e il ricevitore Aleanna De Armas, 24 anni, compagna di squadra della Lopez nel Santa Clara, con esperienze nella nazionale cubana. Questi due preziosi innesti andranno quindi a rinforzare il gruppo che nella scorsa stagione ha sfiorato l’accesso ai play off, arrivando anche alle semifinali di Coppa Italia.

La squadra dovrà comunque fare a meno per gran parte del campionato delle prestazioni di Mariel Bertossi e Nadia Ballarin, negli USA per motivi di studio, oltre che di quelle di Elisabetta Marsich, al momento indisponibile per motivi di lavoro, mentre Vanessa Fallacara e Caterina Boaro hanno cessato l’attività sportiva, ma si è aggiunta Francesca Casetta, di provenienza  Friul’81 ma con esperienza in ISL nel Bussolengo.

La società ha comunque potuto fare fronte alle numerose assenze rispetto alla stagione scorsa grazie al rientro di Serena Filiput e all’inserimento di un gruppo di giovanissime atlete del vivaio, tra cui Francesca Cumero, Alessandra Leoni, Gioia Macorini e Sara Lucian.

Intanto un importante accordo commerciale consentirà alle Stars di scendere in campo con il nome Tecnovap  sulla divisa.