Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Tentativo di furto al “Peppino Colombo” di Legnano

Un tentativo di furto in piena regola. È avvenuto nella notte tra venerdì 28 e sabato 29 novembre, al “Peppino Colombo” di Legnano, dove i ladri hanno preso mira gli spogliatoi e in particolare le grondaie del tetto. Una struttura che resisteva da oltre 40 anni.

Sono state divelte quasi tutte le grondaie, ma qualcosa deve essere andato storto perché nella fuga i ladri hanno (nel vero senso della parola) lasciato sul campo  la refurtiva, dimenticando anche sul tetto alcuni attrezzi utilizzati per smontare le grondaie.

I danni sono ingenti. La società biancorossa, che era già stata colpita di recente da un episodio simile, dopo aver sporto regolare denuncia contro ignoti, ha anche disposto una vigilanza privata e attivato l'impianto di video sorveglianza anche nella zona baseball.