Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

ISL, Forlì e Collecchio pareggiano: posizioni invariate in classifica

Le posizioni in classifica rimangono le stesse, due sono le partite che distanziano Fiorini Forlì e Labadini Collecchio. Dopo la sfida di recupero della quinta giornata di andata nulla è cambiato e, a questo punto, è logico pensare che saranno queste due squadre a cercare il secondo posto utile nei playoff, dietro il Bussolengo, fino alla fine della regular season; fino all’ultima giornata del ritorno, che le opporrà di nuovo a Collecchio.

Nella prima delle due partite si è reso necessario addirittura un inning supplementare per dare la vittoria al Forlì, che aveva iniziato il match con Mara Papucci in pedana, mentre per Collecchio è stata Beatrice Del Rio ad essere scelta come partente dal manager Longagnani. Parte in vantaggio proprio la formazione emiliana, con i singoli di Chiesa, Holub e Greta Longagnani
Rispondono le romagnole con 3 punti al secondo: fondamentali i doppi di Cacciamani e Grifagno. Collecchio, che al quarto accorcia con un punto segnato da Longagnani su eliminazione in diamante di Zerbini, effettua il sorpasso al sesto: 3 punti in un inning molto confuso in cui tra valide (anche un doppio di Chiesa), errori e bunt presi al volo succede un po’ di tutto.
Il manager del Fiorini, Calixto Miyar, rileva Papucci con Cacciamani. Forlì accorcia: doppi di Cacciamani e Pianella, ma Collecchio ritorna avanti di due. Le padrone di casa acciuffano il pareggio per i capelli: è decisivo un triplo di Miriana Cerioni con Laghi (singolo) e Grifagno (scelta difesa) in base.
Si va agli extra inning: l’attacco del Collecchio è sterile, mentre Forlì con Cacciamani in seconda produce un bunt di sacrificio con Pianella e il punto della vittoria con un singolo di Matilde Zanotti.

IL TABELLINO DI GARA 1

Nella seconda partita è ancora equilibrio, con il Labadini Collecchio che parte fortissimo, viene raggiunto e vince al settimo. Chiesa (triplo) e Holub (volata di sacrificio) portano le emiliane in vantaggio 3-0 al primo. Dall’altra parte, con Maddie Holub in pedana per il Collecchio, c’è subito un tentativo di reazione per la formazione di casa, che si ferma a un solo punto nel primo inning. Il pitcher americano del Collecchio è meno dominante del solito e la rimonta del Fiorini si completa al quarto con un doppio di Gellerman, che spinge a casa Cerioni (colpita) e poi segna su lancio pazzo. Al quinto le padrone di casa sprecano un triplo con zero out di Pianella e a quel punto si arriva al settimo in parità: questa volta il triplo, di Longagnani, determina il punto della vittoria segnato da Holub (in base per scelta difesa) e mantiene invariate distanza e posizioni di classifica.

IL TABELLINO DI GARA 2

LA CLASSIFICA DEL GIRONE B   LE STATISTICHE   IL PROSSIMO TURNO