Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Legnano si aggiudica il primo dei due recuperi contro Caronno

Rinviata per pioggia alla terza giornata, la sfida tra Rheavendors Caronno e Legnano va in scena con Silvia Durot e Debora Moretto in pedana. Si gioca a Caronno Pertusella e la formazione legnanese lascia solo tre valide alle neopromosse del Caronno e chiude nettamente 7-0, prima del limite. Gara 1 (la seconda si giocherà mercoledì 30 aprile alle 20.30) è decisa da un big-inning da 5 punti. Al terzo attacco, infatti, il Legnano va in base con Warwick (base ball, poi rubata, bunt di sacrificio di Esposito e bunt valido di Barone per l'1-0); arrivano poi le basi intenzionali a Pino e Rossini, che riempiono i cuscini; singolo di di Buscaglia e triplo di Giulia Bertani e si completa il 5-0.

I due punti che decretano il 7-0 e la fine del match arrivano al quarto, grazie ai singoli di Warwick, Barone, Pino e Rossini. Legnano ora sale in classifica a 2 vittorie (5 sono le sconfitte) lasciando solo in coda alla graduatoria il Banco di Sardegna Nuoro, che sarà il prossimo avversario, sabato in Sardegna.

IL TABELLINO   IL PLAY BY PLAY DI GARA 2