Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Un "anticipo" di ISL a Bollate

Intenso week-end di amichevoli pre-campionato per le squadre della Italian Softball League. A Ospiate è stato dominio del Bollate che, sabato, ha sconfitto due volte la neo promossa Parma e poi, nella giornata di domenica, ha regolato anche le campionesse d’Italia di La Loggia e il forte Bussolengo.

Sabato 3-1 e 6-1 sono i finali delle partite giocate contro le emiliane. Domenica, invece, la squadra di Luigi Soldi (quasi completamente composta dalle Under 21) ha vinto 5-4 contro il Rhibo e 6-4 contro Bussolengo. Entrambe, La Loggia e Bussolengo, ancora prive delle atlete straniere che andranno a completare i già competitivi organici che sono scesi in campo a Ospiate.

Per il manager bollatese, Luigi Soldi: “è stato un week-end soddisfacente; in questa fase di preparazione, non mi interessano tanto i risultati effettivi delle partite ma piuttosto le prestazioni e in questo devo dire che siamo stati convincenti. Il parco lanciatori/ricevitori ha lavorato egregiamente, così come l' attacco; abbiamo sbagliato troppo in difesa, anche con troppi errori elementari, che però penso che siano abbastanza fisiologici per una squadra così giovane.  Sicuramente vincere quattro partite dà alle ragazze il giusto morale per proseguire il lavoro intrapreso con la consapevolezza che il lavoro da fare è ancora tanto ma che siamo sulla strada giusta”.

Prossimi appuntamenti sul campo di Bollate saranno: venerdì 21 marzo alle ore 18.30 e sabato 22 alle ore 13.30 con lo Joudrs Praga e sempre sabato alle ore 16.30 con la Nazionale della Rep. Ceca, domenica 23 a partire dalle 10 le varie finali del torneo Prealpi.