Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Cambiamenti a Bollate

Cambio al vertice del Bollate Softball 1969: il nuovo Presidente è Guido Soldi coadiuvato da un direttivo numeroso, a Tino Soldi rimane l’incarico di presidente onorario.
Il resto del consiglio è formato dalla vice presidente Maddelena Soldi e dai consiglieri Carlo Chiodaroli, Paolo Demuti, Ercole Dusi, Carla Martignago (tesoriere), Federica Orini, Massimo Rocchi (con delega all’organizzazione degli eventi), Alessandra Soldi (segretaria amministrativa), Luigi Soldi e Daniela Soldi (con delega per le selezioni regionali).
L’area comunicazione sarà gestita da Roberto Jemmi, Alessandra Soldi, Paolo Boniardi e Serena Vaghi e Giuseppe Costa.
Silvano
Fabrizi, Angelo Bazzani, Paola Clerici e Umbertina Figini gestiranno logostica, manutenzione ed area ristoro.

Per quanto riguarda gli staff tecnici la squadra ISL sarà guidato ancora da Luigi Soldi (manager); mentre Ivan Parise, Bruna Manuelli e Paolo Boniardi saranno i coach.
Per quanto riguarda le giocatrici, otto, tra le atlete italiane presenti nel roster del 2013, sono state riconfermate: Greta, Lara ed Elisa Cecchetti, Alice Parisi, Alice Nicolini, Elisa Rocchi, Serena Boniardi e Laura Costa.
La società, come si legge nel comunicato "è loro molto grata per aver preferito, con coraggio, rimanere ed intraprendere un cammino arduo nonostante il futuro della società non fosse ancora limpido nel momento della loro scelta e per questo saranno ricompensate”. Molti saranno gli innesti dalla squadra under 21: Laura Bigatton, Giulia Meli, Giulia Cicala, Simona Lazzarini, Giorgia Fumagalli, Giorgia Perricelli, Linda Leonesio e Melanie Sheldon,  terminano l’attività agonistica Patrizia Mattiolo e Marina Mancini.

  L'intenzione è quella di dedicare  un anno unicamente alla valorizzazione delle atlete del vivaio, infatti non è previsto l'ingaggio di giocatrici straniere.

Sempre nel comunicato si legge che Valeria Bortolomai, Valentina Marazzi, Kelly Sheldon, Francesca Betti, Manuela Fabrizi, e Lara Buila, non faranno parte del roster e sono in trattativa con altre squadre per l'imminente stagione.

La squadra under 21 sarà guidata da Maddalena Soldi, coadiuvata dai coach Franco Meli, Piero Allara, Daniela Soldi e Fabio Pasqualini.
La squadra under 16, allenata da Roberta Soldi, Dante Di Lauro, Eugenio Camisasca e Carlo Chiodaroli.
Le due squadre under 12 saranno allenate da Giancarlo Cuccarollo, Attilio Pozzi, Francesco Borgonovo, Cristiano Rampoldi e Massimiliano Cea; al nuovo staff tecnico la società ha chiesto da subito di riportare a Bollate il titolo italiano categoria.
Il mini softball sarà guidata da Francesco Coppola e Franco Binetti.