Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Caronno promosso nell'Italian Softball League

di Fabio Ferrini

E' il Caronno Rheanvedors la terza squadra promossa nell'Italian Softball League. Una promozione arrivata dallo spareggio che la squadra lombarda ha vinto nel weekend con il Rovigo. Una serie al meglio delle 3 partite nella quale c'è stato molto equilibrio e si è dovuti ricorrere alla terza partita per avere il nome per il salto nella massima serie.

In gara-1 il Caronno, pur non sfruttando al massimo le ben 10 valide toccate, si è imposto con una shutout di Debora Moretto (3-0) che ha concesso alle mazze vente la miseria di 2 hit lasciando al piatto ben 12 avversarie. Ancora più avvincente è stata la seconda partita risolta solo all'ultima ripresa. Dopo un dominio delle lanciatrici partenti Giulia Salvan e Giulia Bollini, il Rovigo ha piazzato il break al settimo sul doppio da 2 punti di Daria Boldrin, a sua volta a casa sul singolo di Pasqualini (3-0).

Nella terza e decisiva partita è venuto di nuovo fuori il Caronno, questa volta in maniera molto perentoria. Ancora una volta a trascinare le lombarde è Debora Moretto, altra shutout da 2 valide, ma anche un attacco capace di mettere punti sul tabellone in tutte le riprese del primo terzo di gara scavando un solco incolmabile per la formazione veneta. Alla fine con 10 valide ed 8 punti è arrivata la vittoria per manifesta che ha consegnato al Caronno la promozione in ISL.

I TABELLINI DELLE PARTITE