Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Bollate espugna Bussolengo nel recupero domenicale

Il Sanotint espugna Bussolengo nel recupero del quarto turno di gare dell'Italian Softball League, le lombarde si impongono allo Specchiasol padrone di casa al termine di due partite dall'andamento molto diverso.

In gara 1 le squadre schierano le lanciatrici italiane, Nicolini e Castellani, dopo il solo homer di Kosterink il Bollate prende il sopravvento, sfruttando una difesa molto fallosa che non supporta la propria lanciatrice, sono ben 4 gli errori in tre riprese che mandano il Bollate sul 5-0.
Pronta riscossa del Bussolengo nella parte bassa del terzo inning, il lineup di Morabito batte 5 valide, ma la difesa del Bollate restituisce i regali alle avversarie, commettendo ben 3 errori consentendo il sorpasso allo Specchiasol che segan 6 punti.
Alice Parisi elimina il corridore (CB/Oldman)Soldi deve ricorrere a Kristen Wadwell per chiudere la ripresa, l'australiana va in pedana ed ottiene uno strike-out, ma l'ingresso è decisivo per l'intera partita.
Nel quarto inning Kosterink arriva in prima su errore ad inizio ripresa, un bunt di sacrificio e due valide riempiono le basi, due battute in diamante ed una volata di sacrifico permettono al Bollate di segnare 3 punti che lo riportano in vantaggio.
In punteggio non cambierà più sino alla fine, Wadwell concede solo due singoli in quattro riprese, assicurando la vittoria al Sanotint.

In gara 2 si affrontano Greta Cecchetti e l'australiana Lana Tye, dopo tre riprese senza punti, dove lo Specchiasol lascia 5 giocatrici sulle basi, il Bollate prende le redini della partita.
Tra quarto e sesto inning le valide di Cecchetti, Parisi, Wadwell e Bortolomai spingo a casa 6 punti che di fatto assicurano la vittoria alla squadra di Soldi, mentre Greta Cecchetti domina in pedana.
Nell'ultimo turno di attacco però Bussolengo sfiora la clamorosa rimonta, con due corridori in base e due eliminati arrivano i singoli di Boaro, Pagani ed il doppio di Castellani che spingo a casa ben 4 punti, Refrontolotto però non riesce a completare la striscia vincente e la sua eliminazione al volo pone fine alla partita.

IL TABELLINO DI GARA 1       IL TABELLINO DI GARA 2

Nella foto di copertina Silvia Refrontolotto elimina Kristen Wadwell in seconda base (CB/Oldman)