Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Le Haarlem Sparks impongono lo stop al Des Caserta

Battuta d'arresto per il Des Caserta in Coppa Campioni, le olandesi Sparks hanno battuto le campionesse d'Italia per 6-1 dopo una partita dove le campane hanno battuto solo una valida in meno delle avversarie (10-9), ma hanno lasciato sulle basi 9 corridori.
Obletter schiera Femke Van Dusschoten come partente, mentre Haarlem manda in pedana Dagmar Bloeming, le due pitcher iniziano bene e non subiscono valide nella prima frazione, che termina velocemente 0-0.
Haarlem passa in vantaggio al secondo inning, tre singoli in fila di Kosterink, Anneveld e Tuk spingono a casa i primi due punti, mentre nela terza ripresa Versluis arriva subito in base su errore e completa il giro grazie ad un bunt e due valide, portando le Sparks sul 3-0.
Caserta lascia due corridori sulle basi al quarto ed al quinto inning Haarlem aumenta ancora il vantaggio grazie all'homer da 2 punti di Kosterink.
Al cambio di campo Caserta trova in pedana Rebecca Suomeru, riempie le basi con un solo eliminato ma  segna solo un punto sul doppio di Wiginton.
Il Des non riesce più a completare la rimonta, al sesto mette i corridori agli angoli senza eliminati ma subisce due eliminazioni a casa base nel proseguimento della ripresa, e non va oltre una valida al settimo dopo aver subito anche il sesto punto olandese.

 

IL TABELLINO