Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Softball, World Series: Lombardia vince contro il Canada 10-6

Chiude con una vittoria la Lombardia, impegnata nelle World Series di Senior League di Softball (Under 17). La giornata conclusiva nella Sussex County (Delaware) riequilibra gli scontri: dopo aver lottato nel girone più arduo del torneo (che includeva il meglio degli USA più l'America Latina), l'Italia all'ultima partita si trova dinanzi la rappresentativa canadese (Ontario), e si impone 10-6.

La trasferta americana delle campionesse EMEA Under 17 termina così con una vittoria che rende esplicito il buon lavoro delle ragazze e dello staff tecnico, che durante la settimana hanno tenuto testa a avversarie di altissima qualità provenienti dallo storico vivaio americano.

Fra le note tecniche della settimana, la "Lombardia League" italiana piazza un battitore fra i primi tre nelle classifiche del torneo con .500 di media, si tratta di Melany Sheldon e altri tre sopra media .300, di fronte a lanciatrici decisamente impegnative per gli standard europei.

Conferma anche della validità della formula "Little League", che ormai da sette anni consente al vivaio del softball italiano di mandare giocatrici e tecnici a impegnarsi al massimo livello, importando esperienza e tecnica.

IL RIEPILOGO DEL TORNEO