Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Italian Softball League, pareggio nel recupero tra Unione Fermana e Legnano

L'Italian Softball League ha completato i recuperi. Se si fa eccezione, infatti, per metà della partita tra Dino Bigioni Unione Fermana e Fiorini Forlì, non omologata dal Giudice Sportivo e da recuperare solo in caso di necessità di classifica, ma a questo punto ininfluente, mancavano solo due partite dell'ottava giornata di andata, rinviate a Legnano per pioggia. Amga Legnano e Dino Bigioni Unione Fermana sono scese in campo sul Diamante Verde di Montegranaro. Dopo le due partite dell'ottava di ritorno, regolarmente giocate di sabato, è stata una domenica mattina a campi invertiti. Era Legnano, infatti, a giocare in casa. Ma il risultato non è cambiato: pareggio.
Prima partita vinta dall'Amga Legnano, prima del limite: 7-0 al sesto.
Secondo match conquistato dal Dino Bigioni Unione Fermana, dopo una sfida equilibritassima, con pareggio al settimo e sorpasso all'ottavo.

Gara 1 mette di fronte Yu Hui Li, che vince concedendo solo cinque valide, e Kimberly Reeder, anche lei ferma a 5 valide subite, ma purtroppo per l'Unione Fermana perdente. Legnano parte bene e poi allunga piano, piano: inning dopo inning. Aiutata anche da 3 basi ball concesse da Reeder e un errore difensivo, che arriva alla sesta ripresa quando, dopo aver conquistato un punto al primo, uno al terzo e due al quarto, Legnano mette i tre punti che chiudono.

Gara 2 è molto spettacolare, con 20 punti e 22 valide totali, ma anche molto fallosa. Troppi infatti 3 errori per parte. Resta una sfida emozionante, in cui si vedono anche 2 big inning (uno ciascuna) da 5 punti e una prestazione da incorniciare di Lauren Schutzler, che chiude con 4 su 4, più una base ball, 2 punti segnati e 5 punti battuti a casa. Arriva così il 12-8 finale, con ben quattro punti segnati all'ottavo inning, con la settima vittoria stagionale per l'Unione Fermana (seconda nelle ultime quattro partite, dopo sole cinque nella restante parte della regular season) e la terza per Luana Luconi.

IL TABELLINO DI GARA 1    GARA 2

IL RESOCONTO COMPLETO    LA CLASSIFICA    LE STATISTICHE