Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Italian Softball League, doppietta del Sanotint Bollate

Il Sanotint Bollate centra la doppietta e recupera il terzo posto in classifica. Nel recupero dell’ottava giornata del girone di andata, sul campo di Riccione, anche se come squadra ospitante, la formazione di Luigi Soldi ha vinto entrambi i match contro le Titano Hornets e ora si lancia all'inseguimento di una posizione migliore nella griglia dei playoff.

La prima partita mette di fronte Greta Cecchetti e Kate Robinson e per l'azzurra è una shut-out, con sole 6 valide subite. Robinson, invece, nonostante i 9 strike-out realizzati non riesce a tenere a freno le mazze del Sanotint e va sotto già alla prima ripresa con un punto confezionato da Kosterink (che segna) e Alice Parisi (il cui singolo, più un errore difensivo produce, spinge a casa il lead-off di Bollate). Al quinto, il punto del raddoppio è segnato da Lindsey Meadows (in prima su base intenzionale), spinta a casa da una battuta in scelta diifesa ancora di Alice Parisi. Al sesto arriva l'allungo decisivo: bunt valido di Lara Buila, spinta poi a casa da un doppio di Valentina Marazzi; Elisa Oddonini entra a correre al posto di Marazzi e un altro doppio, di Alice Nicolini, la spinge a casa, chiudendo i conti: 4-0.
In gara due il risultato finale non cambia: vittoria del Sanotint Bollate. Ma il lanciatore partente delle lombarde, Lindsey Meadows, parte subendo un solo-homer dal primo battitore della partita: Lauren Lupinetti. La reazione delle Hornets termina lì. In sequenza, poi, arrivano subito il pareggio: base ball a Kosterink, in seconda su battuta di Bortolomai, in terza su lancio pazzo e a casa grazie a un sacrificio di Meadows. Due basi ball (a Buila e Mancini), due valide (di Lara Cecchetti e Kosterink) e due errori difensivi permettono a Buila, Lara Cecchetti e Oddonini di raggiungere casa base e passare sul 4-1. Il quinto punto arriva al quarto inning: segna ancora Oddonini su volata di Bortolomai. Finisce dunque con quattro punti di scarto, come in gara uno, e Lindsey Meadows che completa la nona vittoria stagionale, ottenendo ben 14 strike-out.

IL TABELLINO DI GARA 1   GARA 2

Sabato pomeriggio, sempre a Riccione, Sanotint e Titano Hornets tornano in campo per l'ottava giornata di ritorno. Si gioca anche su tutti gli altri campi, mentre il turno di riposo tocca alla capoclassifica Des Caserta

IL PROGRAMMA COMPLETO DELL'8° TURNO DI RITORNO   LA CLASSIFICA  LE STATISTICHE   IL PLAY BY PLAY