Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Azzanese, Collecchio, Pianoro ed Urbe Roma qualificate al concentramento di finale della serie A2 softball

di Fabio Ferrini

Sono Pianoro e Urbe Roma le due squadre qualificate alla finale dal concentramento A dei playoff. A restare fuori è il Saronno che però ha ceduto con onore perdendo entrambe le partite al supplementare. Nella prima sfida il Pianoro si è imposto sulla squadra lombarda rimontando all'extrainning con un singolo della pinch hitter Sun Yu-Fen che ha spinto a casa i due punti della vittoria. Nella seconda partita del concentramento di Casteldebole, il Saronno ha acciuffato l'Urbe Roma alla settima ripresa, ma poi nell'extrainning ha visto la squadra capitolina segnare altri 4 punti e non è riuscita a rispondere se non a metà. L'ultima partita del weekend, fra Pianoro ed Urbe Roma, è servita solo a stabilire il primato del concentramento ed ha visto imporsi il nove emiliano che, dopo una partenza in salita con le capitoline avanti, ha recuperato nella seconda metà della gara a suon di valide.

I RISULTATI DEL CONCENTRAMENTO A

Dal concentramento B, giocato sul diamante di Azzano Decimo, si sono guadagnate l'accesso alla finale le padrone di casa dell'Azzanese ed il Collecchio, a spese dell'Old Parma. La prima partita ha messo di fronte le padrone di casa dell'Azzanese e le ducali dominate in sole 5 riprese (vittoria per manifesta) grazie alla no-hit di Sofia Bergamini. Nel derby emiliano il Collecchio si garantisce la finale piegando l'Old Parma al termine di una partita molto equilibrata e decisa solo nelle ultime due riprese. Nell'ultima sfida tra Azzanese e Collecchio hanno la meglio le friulane che nella seconda metà della gara ribaltano il vantaggio delle emiliane.

I RISULTATI DEL CONCENTRAMENTO B

Le quattro squadra qualificate alla finale di A2 si sfideranno in un concentramento con la prima classificata che otterrà la promozione diretta nella ISL, mentre la seconda sfiderà nei playout al meglio delle 5 partite l'Unione Fermana, nona classificata della ISL 2011.

Nella sfida playout tra Monnalisa Arezzo e Star Cairo, la squadra toscana raggiunge la salvezza senza dover ricorrere alla bella dopo due vittorie in gara-1 e gara-2.

I TABELLINI DELLE PARTITE