Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Collecchio, Pianoro, Azzanese e Staranzano ancora imbattute nella serie A2 softball

di Fabio Ferrini

Dopo la seconda giornata del campionato di serie A2 softball, rimangono in testa al girone A gli imbattuti Pianoro e Collecchio. La formazione felsinea si è sbarazzata con una certa facilità, due successi per manifesta, del Dream Team Reggio Emilia al quale non hanno lasciato nemmeno un punto in due gare, segnandone invece 16. La doppietta del Collecchio è invece arriva in terra di Sicilia contro il Polizzi: le emiliane nel weekend hanno toccato con continuità le lanciatrici avversarie, mettendo a segno ben 21 valide. Con il Monnalisa Arezzo fermo per il turno di riposo, nell'altra partita giocata il Langhirano e l'Urbe Roma si sono divisi la posta in palio: la squadra emiliana si è imposta nella prima partita in rimonta pur battendo meno valide delle avversarie, mentre le capitoline si sono riscattate con una shutout firmata dalle lanciatrici Micheli e Fabrizi.

I RISULTATI DEL GIRONE A

LA CLASSIFICA DEL GIRONE A

Nel girone B sono arrivate ben tre doppiette su quattro sfide. Lo Staranzano, che veleggia in cima alla classifica imbattuto insieme all'Azzanese, non ha avuto problemi a sbarazzarsi sempre per manifesta dello Star Cairo, one-hit per Cristina Mininel nella prima gara. Due vittorie sono giunte anche per l'Azzanese che, nel turno casalingo, ha messo ko l'Old Parma a suon di valide, 21 con un homerun di Arianna Pagani, lasciando un solo punto in tutto il weekend alle ducali. Il terzo en-plain di giornata è stato ad opera del Saronno, devastante contro le lanciatrici del Cagliari, 22 valide subite, che deve ancora ottenere la prima vittoria in campionato e chiude la classifica in compagnia dello Star Cairo. L'unico pareggio di giornata è arrivato tra Dynos Verona e Wild Pitch Bussolengo. Una sfida dai due volti dove entrambe si sono imposte per manifesta: il nove veronese sono bastate tre riprese ed il primo big-inning da 12 punti (fuoricampo di Chiara Bagattini) per chiudere la pratica, mentre la squadra ospite si è affidata alla buona prova in pedana di Sara Fogliato (2 sole valide) e all'homerun di Gloria Bonometti per pareggiare i conti.

I RISULTATI DEL GIRONE B

LA CLASSIFICA DEL GIRONE B