Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

IL CARONNO DOMINA E VINCE LA COPPA ITALIA DI A2 SOFTBALL

En-plain del Caronno che dopo aver vinto il campionato di serie A2 softball, nello scorso weekend si è aggiudicato anche la Coppa Italia di categoria sempre ai danni del Langhirano.
Nella Final Four giocata sul diamante di Casteldebole, il nove lombardo ha aperto la fase finale imponendosi 5-0 sull'Azzanese in una partita dalla poche valide, due per parte, dove decisiva è stata la minor precisione delle lanciatrici friulane (7 basi ball) che ha permesso a Gorla e compagne di mettere a referto i punti a cavallo tra terza e quarta ripresa. Nell'altra semifinale il Langhirano ha avuto vita facile contro il Pianoro. Una one-hit Jackie Mozga e ben 7 errori della difesa felsinea hanno indirizzato la partita a favore delle ducali.

Nella finale giocata sabato sera, il Caronno ha dominato nonostante il Langhirano si fosse portato immediatamente in vantaggio al primo attacco. Dal secondo inning in poi è stato un monologo della squadra lombarda capace di andare sempre a punto toccando con continuità le lanciatrici avversarie, 14 valide, e chiudendo la finale in anticipo con una vittoria per manifesta alla quinta ripresa (14-4). A trascinare il Caronno la solita accoppiata in pedana formata da Francesca Vago ed Alessandra Gorla (5 valide in totale concesse) e la giovane Kelly Sheldon che ha toccato un fuoricampo interno da due punti al terzo inning.

TUTTI I TABELLINI DELLA FINAL FOUR