Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

QUINTA VITTORIA IN COPPA CAMPIONI AD HAARLEM PER IL DES CASERTA

Non conosce soste la marcia del Des Caserta in Coppa Campioni ad Haarlem. Nel quinto incontro eliminatorio le ragazze di Enrico Obletter si sono sbarazzata delle russe del Carrousel Mosca (8-3 il finale) guidate da Armando Aguiar, ex allenatore del Legnano. Stavolta però non è stata una passeggiata, come nei precedenti incontri: il Carrousel si portava in vantaggio al 1° inning grazie a due errori difensivi e conservava l'1-0 fino al 4° inning, in cui il Des pareggiava i conti con due valide e un errore russo. Il match si decideva al quinto, in cui Caserta faceva capitolare Mandy Chandler (in prestito dal Macerata) sei volte con ben sette valide, tra cui un doppio da due punti di Birocci. La gara poteva dirsi chiusa qui, con Birocci (3bv in 6.1rl) e Cannon che tenevano a freno le mazze del Carrousel.

IL TABELLINO

LA SITUAZIONE IN COPPA CAMPIONI

Il Fiorini Forlì approda ai playoff di Coppa delle Coppe, piegando il Sabat Praga (4-1 il finale) al termine di un appassionante confronto, deciso in volata. Halinova e Nelson dominavano le prime riprese, ma capitolavano una volta ciascuna alla quarta:  la valida di Carlotta Zauli portava in vantaggio le forlivesi, mentre un lancio pazzo di Stacey Nelson consentiva alla Pojerova, in base per valida, di pareggiare.  La gara tornava in mano alle lanciatrici (la Nelson è arrivata a dodici eliminazioni al piatto) fino al settimo inning, in cui Forlì effettuava il break decisivo, segnando tre punti, il primo di Montanari su errore, il secondo di Giordano sul triplo di Trevisan, a casa sul singolo di Pagnini. Le ragazze del presidente Bombacci affronteranno giovedì mattina alle 10 il Terrasvogels (Olanda), in un match che potrebbe dirla lunga sulle possibilità di successo finale delle ragazze italiane.

IL TABELLINO

LA SITUAZIONE IN COPPA COPPE

Nella poule B di Coppa Campioni, che si sta svolgendo sui diamanti di Villa Verucchio e Riccione, le Titano Hornets San Marino hanno ottenuto la quarta vittoria, superando (10-0 al 4°) la formazione bulgara delle Akamediks, che è riuscito a battere una sola valida, contro il rilievo Ronchetti, dopo essere rimaste a zero contro Megan Brown. Le ragazze di Marco Tontini hanno segnato tre punti al secondo, 4 al terzo e 3 al quarto, collezionando sette valide. 

IL TABELLINO

LA SITUAZIONE NELLA POULE B DI COPPA CAMPIONI