Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

DES CASERTA, UN'ALTRA ESALTANTE DOPPIETTA IN COPPA CAMPIONI AD HAARLEM

 

Il Des Caserta firma un'altra importante doppietta nella fase eliminatoria della Coppa Campioni. Le ragazze di Obletter hanno prima messo a tacere il Tex Town Tigers (5-2), poi hanno impiegato quattro riprese per sbarazzarsi del Braaschaat Braves (12-0). 

La gara contro le olandesi si è praticamene risolta al 1° inning, in cui le campionesse d'Europa hanno messo a segno quattro punti, grazie ad un singolo di  Millard, una valida da due punti di Mazzarella ed un doppio di Birocci. Al 2° la volata di sacrificio di Millard faceva segnare a Bonato il 5-0. Le olandesi accorciavano le distanze con un punto al 4° ed uno al 7°, ma Selden (5rl-3bv) e Birocci consentivano di mantenere un vantaggio di tutta tranquillità.

Contro la compagine belga le casertane hanno chiuso ogni discorso al primo assalto, mettendo insieme dieci punti con sei battute valide e tre errori avversari. Gi altri due punti di questo match facile facile arrivavano invece al terzo inning. Mara Papucci e Karina Cannon non hanno invece concesso nemmeno una hit alle Braves. 

 

IL TABELLINO DI CASERTA-TEX TOWN TIGERS

 

IL TABELLINO DI BRAASCHAT-CASERTA

 

LA SITUAZIONE IN COPPA CAMPIONI

 

In Coppa delle Coppe, invece, il Fiorini Forlì ha impiegato cinque riprese per superare le Angels di Londra (7-0 il finale). Sorrette da Serena Filiput, che ha concesso solo due valide alle britanniche, la formazione romagnola ha messo la prima pietra sul successo al secondo inning con una valida a destra di Carlotta Zauli. Un triplo della Stockford, un doppio di Tausaga ed un singolo della Pagnini, consentivano poi la segnatura di tre punti al 3°. Gli ultimi tre punti arrivavano invece al quinto tentativo con un triplo di Giordano, un singolo di Pagnini ed un doppio di Zauli. Nove le valide complessive delle ragazze di Jason Kumeroa (Pagnini 3/3, 2pbc; Zauli 2/3).

 

IL TABELLINO

 

LA SITUAZIONE IN COPPA COPPE

A Villa Verucchio e Riccione prosegue intanto la Poule B di Coppa Campioni, con le Titano Hornets San Marino che guidano il girone a punteggio pieno con tre vittorie, ottenute a spese di Barracudas, Danimarca (10-4 al 4°), Lisjaki, Slovenia (17-0 al 4°) e Nika Duhl, Ucraina (7-1). Nel girone B in testa alla classifica c'è la formazione svizzera delle Therwill Flyers (4 vittorie-0 sconfitte). 

IL QUADRO NELLA POULE B DI COPPA CAMPIONI